Il controllo doganale avviene a bordo, riducendo i tempi di sosta dei container al porto




Trasporti Nazionali e Internazionali

Fast Corridor di Cemat tra La Spezia e Padova

10 Maggio 2017

Ferrovie.it rende noto che dal 9 maggio sarà operativo il Fast Corridor doganale ferroviario merci che intercorre dal porto di La Spezia all’Interporto di Padova, attivato da Cemat (società di Polo Mercitalia).

L’obiettivo è far viaggiare più rapidamente i container che giungono al porto ligure dall’Est e che sono destinati a Padova; per questo Mercitalia Rail garantisce un servizio di trazione per cinque treni alla settimana.

Per velocizzare i tempi ed evitare che i container sostino al porto, i controlli doganali verranno effettuati una volta giunti a Padova.
È proprio per migliorare il trasporto ferroviario dei container e tagliare i tempi di controllo che Polo Mercitalia punta ai Fast Corridor.
Le verifiche e il tracciamento delle merci possono essere fatti direttamente a bordo, mentre la merce è in viaggio, coniugandoli alle procedure logistiche specifiche delle aziende.

Si prevede per quest’anno l’apertura di altri corridoi, in particolare tra La Spezia e Bologna Interporto.

Cemat è specializzata nel servizio di trasporto combinato gomma/ferro, sia sul territorio nazionale che all’estero.
Dispone di una rete ferroviaria che collega più di 150 terminal intermodali in tutta Europa.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali