Wurth_Phoenix_al_via_per_un_altro_progetto_internazionale_per_ottimizzare_i_cicli_logistici




14 Ottobre 2011

Würth Phoenix, al via per un altro progetto internazionale per ottimizzare i cicli logistici

Stahlgruber, grossista di pezzi di ricambio per il settore automotive, ha affidato a Würth Phoenix, specialista ERP appartenente al gruppo Würth con sede centrale a Bolzano, l’implementazione di Microsoft Dynamics AX.

Con tale progetto, Stahlgruber vuole supportare le sue filiali europee nell’orientamento internazionale, ritenendo la gestione multivalutaria e plurilinguistica, insieme alla copertura di funzioni specifiche per ogni Paese e regione nell’ambito dei sistemi software, un presupposto fondamentale.
La prima fase del progetto riguarderà la Repubblica Ceca.

Stando a Mirco Grübel, direttore generale della filiale di Praga, la scelta è ricaduta su Würth Phoenix soprattutto per la sua esperienza internazionale e l’approfondito know-how tecnico.
L´azienda è uno dei maggiori partner Microsoft Dynamics AX e può vantare, infatti, lo sviluppo di oltre 60 progetti Microsoft ERP di successo nel settore della grande distribuzione e della logistica, sia all’interno che all’esterno della casa madre.

Accanto a Microsoft Dynamics AX, quale piattaforma software di base, viene impiegata anche la soluzione verticale per la grande distribuzione e la logistica WÜRTHPHOENIX Trade+, elaborata a Bolzano sulla base di Dynamics AX.

«Quanto più la soluzione ERP può essere implementata nello standard, tanto inferiori saranno i costi di manutenzione nel tempo, relativi all’aggiornamento delle versioni e alle migrazioni.
Da questo punto di vista, WÜRTHPHOENIX Trade+ in combinazione con Microsoft Dynamics AX si è rivelato il candidato ideale», ha affermato Wilhelm Röhm, responsabile IT presso Stahlgruber.

Stahlgruber con sede a Monaco di Baviera è uno dei maggiori grossisti europei di componenti e pezzi di ricambio per auto con un parco clienti che comprende oltre 90 rivenditori in Italia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Slovacchia, e Slovenia e, prevalentemente, officine auto.
Il gruppo impiega attualmente 7.500 collaboratori in tutta l’Europa e, nel 2010, ha prodotto un fatturato di oltre 1,3 miliardi di euro.





A proposito di Direttamente dalle Aziende