Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Utile per azione Ups in crescita del 7,5% nel secondo trimestre.

Logistica_migliorata_per_le_Channel_Islands_grazie_alla_nuova_flotta_Yale_di_Condor




27 Settembre 2012

Logistica migliorata per le Channel Islands grazie alla nuova flotta Yale di Condor.

Società di logistica&spedizioni ro/ro service per le Channel Islands costituita più di 60 anni fa, Condor Logistics gestisce la sua attività dai suoi terminali di Portsmouth, West Midlands, Jersey e Guernsey.
L’azienda dispone di un’ampia flotta di rimorchi e veicoli a temperatura e ambiente controllati, così come di attrezzature specializzate e rimorchi costruiti appositamente per i servizi di distribuzione per le Isole Channel.

In prossimità del termine del contratto stipulato con il precedente fornitore di carrelli elevatori, Paul Charlton, direttore operativo di Condor Logistics con l’incarico di supervisionare la sostituzione della flotta, ha invitato vari costruttori a presentare un’offerta, compreso Yale.

Prima della nuova firma, è stata organizzata una visita allo stabilimento di produzione NMHG di Craigavon (Irlanda) per consentire a Paul Charlton, competente in materia di ingegneria, di mettersi direttamente in contatto con i tecnici e di valutare in prima persona il processo di costruzione dei carrelli elevatori Yale.

Paul Charlton ha commentato: “La visita a Craigavon è stata molto utile, in particolare per conoscere i processi di qualità previsti dalla fabbrica. Sono rimasto molto colpito dal fatto che Dave Portway, responsabile vendite della regione meridionale di Forkway, abbia voluto conoscere a fondo la nostra attività, comprendendo così le nostre reali esigenze in termini di flotta di movimentazione dei materiali”.

Anche se è previsto un aumento della movimentazione di carichi verso le Isole, i 35 carrelli esistenti sono stati sostituiti con 32 carrelli controbilanciati elettrici VL & VT, impiegati nei quattro stabilimenti Condor di Portsmouth, Solihull, Jersey e Guernsey.

Condor rifornisce le Channel Islands di tutti i prodotti essenziali e non, come esplosivi, farmaci controllati e sostanze pericolose, oltre naturalmente a cibi e bevande.
Di recente, tra le spedizioni più interessanti vi sono state quella di un dipinto originale di Lowry, torce per il grande evento sportivo di quest’anno, motori di ricambio per aerei e cabine temporanee da utilizzare presso l’aeroporto di Guernsey durante i lavori di ristrutturazione.

Yale è stata l’unica azienda ad averci presentato prodotti che hanno soddisfatto tutte le nostre esigenze. – ha continuato Paul Charlton. – Il personale di Forkway si è contraddistinto per la sua credibilità: ci ha fornito un servizio eccezionale, anche per quanto riguarda la manutenzione continua, mantenendo la parola data.

Inoltre, grazie ai validissimi carica batterie inverter ad alta frequenza, i carrelli elevatori possono essere utilizzati più a lungo, il che rappresenta un enorme vantaggio commerciale per noi”.

Ha aggiunto: “Circa il 98% di tutto ciò che viene consumato o utilizzato dai residenti di Jersey e Guernsey viene trasportato per mare. Essendo responsabili della stragrande maggioranza delle spedizioni verso le Isole, era essenziale che i carrelli che abbiamo richiesto fossero affidabili.

“In definitiva, vorrei dire che non si compra in base a una presentazione flash; ciò che consente di aggiudicarsi un contratto sono la qualità del prodotto e la professionalità delle persone con cui si lavorerà ogni giorno.
Dopo aver visto in prima persona l’alto livello della costruzione dei carrelli Yale, i modelli VL & VT hanno superato l’esame e il team Forkway ha davvero brillato per la sua professionalità. Non avremmo potuto essere più soddisfatti della nostra scelta”.

Dave Portway di Forkway conclude: “Essere scelti per le abilità tecniche e di progettazione di Yale è stato un grande traguardo. Questo è stato il nostro primo ordine per il Gruppo Condor. Sapendo quanto l’azienda è fiera di offrire un’assistenza eccezionale ai clienti, è una grande occasione sia per Forkway sia per Yale. Anche per la possibilità di lavorare con partner guidati dalle stesse convinzioni”.

Forkway lavora con il concessionario Briggs, esclusivista di Yale per la Gran Bretagna.

Per maggiori informazioni sulla vasta gamma di attrezzature per la movimentazione di materiali di Yale, o per trovare il concessionario più vicino, visitare il sito www.yale-forklifts.eu





A proposito di Direttamente dalle Aziende