Ewals_Intermodal__Saras_Lojistik_da_avvio_ad_un_corridoio_multimodale_con_la_Turchia




8 Febbraio 2014

Ewals Intermodal & Saras Lojistik danno avvio ad un corridoio multimodale con la Turchia.

Attraverso questa partnership entrambe le parti saranno in grado di ampliare significativamente il loro network.
EIM e SARAS potranno offrire ai loro clienti una soluzione porta a porta, utilizzando le migliori risorse disponibili.
Gli uffici locali assicurano una ampia conoscenza in merito alle formalità doganali locali, permettendo un regolare e rapido svolgimento delle procedure alla frontiera.

Concetto innovativo
Contrariamente ai semirimorchi generalmente utilizzati su questo corridoio, EIM e SARAS hanno scelto di utilizzare containers box, 45ft HC pallet wide and 30ft bulk. Questi verranno spediti tramite il principale corridoio ferroviario della EIM da Köln, via Trieste, a Istanbul-Haydarpasa. Questo servizio giornaliero permette ai clienti di avere 28 tons di carico e tempi di resa entro una settimana.

Ïsmail Yildiz, General Manager di SARAS Lojistik, ha dichiarato a proposito del nuovo concetto: “Sono convinto che questa sia una nuova modalità di trasporto per il mercato turco che sorprenderà il settore”.

Velocità verso costi
La combinazione tra collegamento short-sea, connessione ferroviaria e containers box fornisce una soluzione economica che, grazie al prezzo e ai tempi di resa, può competere con alternative stradali o deep-sea. Inoltre, l’utilizzo di questo corridoio ha anche il vantaggio per tutti i partners di ridurre drasticamente le emissioni di CO2.

Eric Staal, Sales Director della Ewals Intermodal conclude: “Le mie aspettative per questa collaborazione sono grandi. Con un partner affidabile come SARAS e con questo servizio giornaliero possiamo aprire il mercato da e verso la Turchia”.





A proposito di Direttamente dalle Aziende