Coppa del Mondo FIFA 2022: Teledyne FLIR e i sensori di traffico FLIR TrafiOne

22 novembre 2022
(Comunicato stampa)

Secondo le stime, numerosi sono e saranno i tifosi che presenzieranno alla Coppa del Mondo FIFA 2022 in Qatar.
La presenza di un così vasto numero di pedoni in uno dei paesi più piccoli dell'Asia ha spinto il governo del Qatar ad affrontare le sfide del flusso di traffico prima della prestigiosa competizione.

Per monitorare e controllare il flusso della folla, sono stati dunque installati i sensori di traffico di Teladyne FLIR.
I 700 FLIR TrafiOne Smart City Sensor sono sensori all-in-one che sfruttano le tecnologie Wi-Fi e termiche per garantire che il traffico scorra senza intoppi, aumentando al contempo la sicurezza dei pedoni.


Tutto sui sensori FLIR TrafiOne



FLIR TrafiOne individua il movimento dei pedoni sul marciapiede e regola automaticamente la temporizzazione del segnale stradale.
Sarà dunque possibile dare priorità ai segnali per i pedoni rispetto al traffico dei veicoli, consentendo che avvengano attraversamenti pedonali più sicuri ed efficaci durante la manifestazione calcistica.

È importante sottolineare che le telecamere termiche, dotate di funzionalità di analisi video, rilevano e classificano pedoni, ciclisti e veicoli anche nella completa oscurità o in condizioni meteorologiche avverse.
Inoltre, i sensori touch-free eliminano la necessità di pulsanti fisici, limitando la potenziale esposizione al COVID-19.

TrafiOne genera anche dati ad alta risoluzione, per misurare i tempi di percorrenza, migliorare i flussi di traffico, ridurre i tempi di inattività dei veicoli, monitorare la congestione e aumentare la sicurezza degli utenti della strada.
I dati raccolti da TrafiOne sono accessibili per un’ulteriore elaborazione grazie a FLIR ITS-IQ, soluzione di analisi dei dati basata su cloud.

Teledyne FLIR è orgogliosa di far parte di questa importante missione per promuovere la sicurezza durante il più grande evento sportivo monodisciplinare al mondo.
TrafiOne, compatto ed economico, ha già ricevuto un'accoglienza positiva da parte delle autorità del Qatar che hanno apprezzato vantaggi quali: tecnologia intelligente, zone di rilevamento programmabili, sensori touch-free.
L'obiettivo è implementare questa dinamica soluzione di controllo del traffico in tutto il Paese.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Convegno Logisticamente On Food - Cibus Tec Forum - 25 ottobre 2022
28 ottobre 2022
Dalle Aziende
Put to Light e Modula: come Fratelli Ceni ottimizza la preparazione degli ordini in magazzino
14 marzo 2022

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it