SICK: formazione logistica all’Istituto Corni Italia di Modena

09 novembre 2022
(Comunicato stampa)

Il 24 novembre SICK terrà una giornata di formazione logistica per i docenti dell’Istituto Corni di Modena: lo scopo è di aggiornare il corpo insegnanti sulle novità tecnologiche, soprattutto a livello industriale, utili per loro e per gli studenti, allineando così il mondo del lavoro con quello della scuola.
Proseguire con l'evoluzione tecnologica e formativa della scuola e del corpo docenti per dare un maggiore contributo agli studenti, questo è l'obbiettivo della giornata da parte di SICK.


Le dichiarazioni dei protagonisti



“In generale succede che il mondo dell'industria e quello della scuola viaggiano a velocità molto differenti e la scuola non riesce a rimanere aggiornata” afferma il Professor Claudio Ferrari, coordinatore del corso di Automazione dell’Istituto Corni.
“Specialmente nel settore dell'automazione l'aggiornamento dei docenti è fondamentale.
Purtroppo, tranne rari casi di docenti che hanno anche esperienze in azienda, la maggior parte delle competenze dei professori sono maturate attraverso libri di testo oppure con forme di autoapprendimento che però rischiano di portare a dispersione di energie e tempo, visto che rappresentano tematiche obsolete.”

L’allontanamento tra il mondo della scuola e quello del lavoro è una problematica molto diffusa e sentita in Italia.
“La strada più percorribile per cercare di restringere la forbice tra industria e scuola” continua il Professor Ferrari, “è quindi, a mio parere, quella di ricevere formazione direttamente dalle aziende, specialmente quelle leader nel settore dell'automazione, come SICK, che hanno il polso della situazione e che quindi possono indirizzare la formazione verso quello che effettivamente potrebbe essere utile ai docenti.”
Per restringere questa distanza, la giornata di formazione che SICK ha organizzato presso l’Istituto Corni il 24 novembre, con 9 ore di formazione, prevede un programma diviso in 4 punti, che corrispondono alle 4 aree dell'azienda 4.0, ovvero come Intelligenza Artificiale e Deep Learning possono aiutare nei processi produttivi e nelle analisi di qualità, l'importanza della Safety e dei Dati nell'ottimizzazione di questi processi e come la navigazione automatica può migliorare la logistica.

Gli argomenti verranno trattati da un team di specialisti di SICK, tra cui Roberto Pollini, Head of Automation Solutions, Serena Monti, Product Manager specialista dei sistemi di Deep Learning, Pasquale Cara, Product Manager specialista di estrazione dei dati e engineering monitoring insieme a Marco Catizone, Head of Product Management, Antonello Lauriello, Product Manager, Claudio Bersini, Application Engineer e Marco Sordelli, Application Engineer.

Un’occasione di allineamento tra il mondo della scuola e quello industriale che può avere risvolti positivi e creare opportunità lavorative per gli stessi studenti, quindi con l'ulteriore vantaggio per la scuola di porre in essere un rapporto di collaborazione con SICK, offrendo anche la possibilità di acquistare materiali a prezzi favorevoli per i laboratori dell’Istituto.

A questa giornata parteciperanno docenti provenienti da Emilia-Romagna, Toscana e Lombardia.
Questo "permetterà la diffusione delle competenze in tante diverse realtà, con sicuro beneficio perché ci sarà un diffuso miglioramento se non altro riguardo agli obiettivi didattici che potranno essere perseguiti, ovviamente sperando sempre nel successivo supporto di SICK", conclude il Professor Ferrari.
Una formazione che arriva dal mondo del lavoro per i docenti di oggi e i professionisti di domani.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Convegno Logisticamente On Food - Cibus Tec Forum - 25 ottobre 2022
28 ottobre 2022
Dalle Aziende
Put to Light e Modula: come Fratelli Ceni ottimizza la preparazione degli ordini in magazzino
14 marzo 2022

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it