Logistica di trasporto: DACHSER inaugura i suoi primi camion a idrogeno

02 settembre 2022
(Comunicato stampa)

DASCHER sta procedendo con i test pratici per inaugurare i suoi primi due camion a idrogeno e metterli in servizio già dall’inizio del nuovo anno in Germania.

A Magdeburgo, DACHSER ha in programma di mettere in funzione un autocarro Hyundai Xcient a celle a combustibile a idrogeno all'inizio del 2023.
Il veicolo, che ha un peso totale consentito di 27 tonnellate metriche e offre 18 posti pallet, ha un'autonomia fino a 400 chilometri, il che significa che può essere utilizzato su due turni.
Il camion sarà guidato da autisti professionisti che quest'anno stanno completando la loro formazione presso DACHSER.

Mentre di giorno il camion a combustile FCEV viene testato per la distribuzione regionale nell'area di Magdeburgo, di notte sarà utilizzato per raggiungere la filiale di DACHSER a Berlino-Schönefeld.
Per le operazioni notturne, il veicolo a emissioni zero sarà equipaggiato con un rimorchio a cassa mobile.
Le strutture per il rifornimento di idrogeno saranno disponibili nei pressi delle due filiali DACHSER di Magdeburgo e Berlino al momento della consegna del veicolo.

Il partner contrattuale di DACHSER in questo progetto è H2 Delivery Truck Pool GmbH & Co. KG di Magdeburgo.
La società fa parte di H2 Green Power & Logistics GmbH, che ha presentato la logistica dei veicoli commerciali alimentati a idrogeno con il camion Hyundai Xcient FCEV durante il suo roadshow, visitando undici città tedesche alla fine del 2021.


Senza emissioni ad Amburgo



A partire dalla metà del 2023, DACHSER impiegherà un camion Bluepower 1938 FCEV della Enginius di Brema, filiale del Gruppo Faun, per le consegne nei centri urbani di Amburgo.
Il camion completerà il concetto di consegna senza emissioni di DACHSER, che prevede zero emissioni locali e il cui lancio ad Amburgo è previsto per l'autunno del 2022.
Il Bluepower 1938 ha un peso totale consentito di 19 tonnellate e può trasportare fino a 18 pallet di merci con il suo rimorchio a cassone fisso.
La sua autonomia stimata di 250 chilometri più riserva è ideale per le consegne nei centri urbani e offre anche un potenziale di recupero molto elevato.

"Nell'ambito di uno studio condotto in collaborazione con l'Università di Scienze Applicate di Kempten, abbiamo già stabilito che esiste un notevole potenziale per i camion a idrogeno nella rete europea di groupage di DACHSER." - spiega Stefan Hohm, Chief Development Officer (CDO) e membro dell'Executive Board di DACHSER - "Siamo impazienti di introdurre i primi autocarri a idrogeno nella rete DACHSER, in quanto ciò significa che saremo in grado di raccogliere esperienze pratiche preziose con questi mezzi".


DACHSER in cifre



Grazie a circa 31.800 dipendenti in 376 sedi in tutto il mondo, DACHSER ha generato un fatturato netto consolidato di circa 7,1 miliardi di euro nel 2021.
Nello stesso anno, il fornitore di logistica ha gestito un totale di 83,6 milioni di spedizioni per un peso di 42,8 milioni di tonnellate.
DACHSER è rappresentata dalle proprie organizzazioni nazionali in 42 paesi.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Put to Light e Modula: come Fratelli Ceni ottimizza la preparazione degli ordini in magazzino

14 marzo 2022
Dalle Aziende
System Logistics - Veicoli a guida autonoma SHARK
23 febbraio 2022
Dalle Aziende
System Logistics - Thinking Picking Out of the Box
02 febbraio 2022

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it