Logistica per e-commerce e sostenibilità al centro dell’indagine di Sendcloud

05 luglio 2021
(Comunicato stampa)

Da un’indagine di Sendcloud, la piattaforma di spedizioni legata alla logistica per e-commerce, emerge che solo un terzo degli italiani (29%) si sente in colpa per l'ambiente quando fa shopping online.
Tuttavia, i dati mostrano anche che più della metà dei consumatori ritiene che la consegna dei pacchi rappresenti un problema per l'ambiente (55%).
Secondo il 35% degli intervistati spetta però al rivenditore pagare per una spedizione sostenibile.

La consegna green sembra non essere ancora una priorità assoluta tra i compratori italiani ma parte dei consumatori è disposto a scendere a qualche compromesso per garantire un futuro più “verde”. Attraverso le loro abitudini di acquisto, i consumatori stanno infatti favorendo l’applicazione di sistemi di logistica sostenibile tra le aziende e incentivando il passaggio alla consegna sostenibile.

Secondo i dati condivisi da Sendcloud, per ridurre l'impatto ambientale dello shopping online il 77,2% degli italiani è disposto ad aspettare più a lungo per ricevere un pacco.
Un altro 70% degli intervistati è invece favorevole a ritirare il proprio pacco in un punto di raccolta o in un locker come alternativa sostenibile alla consegna a domicilio.
Il 73,5% degli italiani afferma inoltre di essere disposto a valutare altre soluzioni di consegna, oltre a quella a domicilio, a patto che i rivenditori condividano maggiori informazioni sulle emissioni delle proprie spedizioni.

Rispetto agli obiettivi stilati all’interno dell’Accordo di Parigi (2015) riguardanti la riduzione di emissione di gas serra, la consegna green è di fondamentale importanza per il processo di “decarbonizzazione” dei trasporti.
Per perseguire gli interessi del pianeta, il 71,6% degli intervistati crede per questo che il governo debba obbligare le aziende a investire nella consegna sostenibile, mentre il 75,5% ritiene che i rivenditori che vogliono essere sostenibili debbano rendere le emissioni delle proprie opzioni di consegna più trasparenti.

"La sostenibilità è un tema importante nel settore della logistica e questi risultati mostrano che i consumatori comprendono l'impatto ambientale dei loro acquisti e sono disposti a dare il loro contributo per salvaguardare l’ambiente e creare un'industria più sostenibile", ha dichiarato Rob van den Heuvel, CEO di Sendcloud.

"Anche se c'è ancora molto lavoro da fare, stiamo lentamente ma inesorabilmente diventando sempre più sostenibili. Le consegne con veicoli e biciclette elettriche sono ormai attive in diverse parti dell'UE, e la tecnologia che garantisce ai consumatori i tempi esatti di consegna e offre opzioni più flessibili è sempre più comune. Comunicando chiaramente l'impatto ambientale delle opzioni di consegna alla cassa, i rivenditori possono incentivare i consumatori a scegliere un’opzione più sostenibile rispetto alla consegna veloce e gratuita".

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner

28 giugno 2021
Dalle Aziende
Magazzino automatizzato di Modula per il mondo della ferramenta
27 maggio 2021
Eventi e Workshop
Dematic - Virtual Showcase Autostore
24 marzo 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it