ottimizzazione strategica

Il Gruppo STEF acquisisce le attività di Nagel-Group in Italia, Belgio e Paesi Bassi

17 novembre 2020
(Comunicato stampa)

In base ai termini dell'operazione sottoscritta il 12/11/2020, il Gruppo STEF acquisirà cinque filiali in Italia, Belgio e Paesi Bassi, per un fatturato complessivo di circa 95 milioni di euro e circa 200 dipendenti, previa approvazione dell'autorità tedesca per la concorrenza.

A seguito di questa operazione, il Gruppo STEF e Nagel-Group stipuleranno accordi di distribuzione per consentire a Nagel-Group di avvalersi, per le proprie attività in Italia, Belgio e Paesi Bassi, della rete di trasporto del Gruppo STEF e per consentire al Gruppo STEF in questi paesi di offrire ai propri clienti servizi ottimizzati di distribuzione in Germania e nell'Europa centro-settentrionale.

"Questo progetto era parte dell’ottimizzazione della nostra presenza strategica in Europa, con la quale vogliamo sviluppare costantemente le nostre forti aree di business attuale e futuro. Per le aree con un basso potenziale di crescita all'interno del nostro gruppo, tuttavia, eravamo alla ricerca di partner interessati e promettenti - come sempre, soprattutto nell'interesse dei nostri dipendenti e dei nostri clienti", ha dichiarato Carsten Taucke, CEO di Nagel-Group.

"La firma di questo accordo con Nagel-Group segna una pietra miliare importante nella nostra strategia di sviluppo del business. L'integrazione di queste nuove cinque filiali ci permetterà di offrire un maggior valore aggiunto ai clienti attraverso le nostre reti belga, olandese e italiana, rafforzando al contempo la nostra presenza nei servizi di trasporto internazionale. Siamo desiderosi di accogliere i nuovi dipendenti a bordo e di portare la loro esperienza all'interno del Gruppo STEF", ha dichiarato Stanislas Lemor, CEO del Gruppo STEF.

In Italia, la filiale di Nogarole Rocca, in provincia di Verona, offrirà ai produttori e ai retailer un’expertise unica nei servizi di trasporto e distribuzione verso l’Europa, in particolare la Germania, il Regno Unito e l’Est Europa.

Le tre piattaforme di cui è composta la filiale offrono 3.700 m² dedicati al fresco, 1.800 m² dedicati al termosensibile e 200 m² per il congelato, coprendo tutta la gamma di servizi utili allo sviluppo del business in Italia, in particolar modo nel Nord-Est.
Il completamento dell’operazione è previsto per gennaio 2021.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Dalle Aziende
Modula - Carosello Orizzontale Modula HC
09 novembre 2020
Dalle Aziende
Shark: un solo veicolo, tante applicazioni
28 settembre 2020

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it