Logistica interna Intralogistica

Presentata la 1^ edizione dell'Osservatorio Intralogistica

28 giugno 2019
Comunicato stampa

Giovedì 27 giugno si è tenuta presso l’hotel Melia di Milano la presentazione dei risultati della prima edizione dell’Osservatorio Intralogistica alla presenza di oltre un centinaio di rappresentanti dell’industria italiana della supply chain e del retail.

L’iniziativa è stata organizzata da INTRALOGISTICA ITALIA in collaborazione con Largo Consumo – main media partner dell’iniziativa, GEA – Consulenti di Direzione e l’Università di Parma, che hanno curato la parte scientifica dell’indagine condotta intervistando oltre un centinaio di suppy chain manager di aziende end-user dei settori food, fashion e beni durevoli della produzione e della distribuzione.

Il primo Osservatorio Intralogistica è stato sostenuto da alcune importanti realtà del panorama industriale: Crown Lift Trucks, Dematic, Fives Intralogistics, Kardex Italia, Incas, Eurofork e S.P.E. Elettronica Industriale.

Breve sintesi dei risultati dell’indagine

Qual è lo stato attuale di adozione di soluzioni di logistica 4.0 nell’ambito del mondo produttivo e della distribuzione di prodotti del largo consumo?”.
Questa la domanda al centro dell’indagine e su cui ruotava questo primo Osservatorio Intralogistica, che si pone l’obiettivo ambizioso di dare l’input di partenza ad un monitoraggio regolare, finora assente e a diventare uno strumento di conoscenza e analisi per lo sviluppo di riflessioni sul campo.

Sulla base delle risposte raccolte e la successiva analisi dei dati da parte dei due partner scientifici, è stato possibile elaborare un documento che mette in luce le attuali dinamiche del mondo della logistica interna in Italia ed evidenzia quanto tra i fattori impattanti, o potenzialmente tali, sull’organizzazione del magazzino al primo posto ci sono proprio l’ecommerce e l’omnicanalità (20% delle risposte), seguiti dalla riduzione dei livelli di scorta (18%) e dalla ricerca di efficienza produttiva (17%).
Nell’ambito della riorganizzazione del magazzino, l’introduzione di nuove tecnologie e la modifica dei percorsi dei flussi rappresentano le due principali operazioni messe in atto (42 e 40%).
Nel primo caso, l’implementazione di software Warehouse Managing System ha costituito il 91% delle risposte, seguito dal 46% di soluzioni automatiche per lo stoccaggio.

Tavola rotonda “Magazzino 4.0”

Nella seconda parte della mattinata si è svolta una tavola rotonda dal titolo “Magazzino 4.0 – Supply Chain & Warehouse Management al centro di una rivoluzione?”, alla quale hanno preso parte 6 relatori: Roberto De Gasperin - General Manager di Crown Lift Trucks, Mauro Corona - Country Sales Manager di Dematic Italia, Stefano Cavezzale - Chief Sales Officer di Fives Intralogistics, Elena Bassoli - Responsabile Trasporti e Logistica di Sigma Realco, Marco Porzio - Supply Chain Director of South European Region di Nestlé Purina, Lucio Morini - Supply Chain Manager di Gabbiano.
La moderazione degli interventi è stata affidata ad Armando Garosci, Responsabile Sviluppo Progetti Editoriali di Largo Consumo.
I relatori si sono soffermati in particolare su temi legati all'automazione dei magazzini di fabbrica e dei centri distributivi; su “efficienza”e “flessibilità” come parole chiave per poter applicare questi concetti ai nuovi flussi e modelli organizzativi; sulla rapida evoluzione dell'e-commerce - che sta avendo un impatto formidabile sull'organizzazione della logistica delle aziende e sulla loro supply chain.
Si è parlato inoltre del ricorso all'automazione, ormai imprescindibile, e di logistica dell'ultimo miglio 

INTRALOGISTICA ITALIA e l’idea di un Osservatorio

Attraverso un osservatorio permanente, INTRALOGISTICA ITALIA - fiera triennale organizzata da Hannover Fairs International GmbH e interamente dedicata alla logistica interna - in programma dal 4 al 7 maggio 2021 a Milano, desidera offrire a provider ed end-user la possibilità di dialogare in piena libertà e contemporaneamente rimanere agganciata al mercato durante gli anni di fermo fiera.

Apertura delle iscrizioni a INTRALOGISTICA ITALIA 2021

L’evento del 27 giugno è stato anche l’occasione per annunciare l’apertura delle iscrizioni alla terza edizione della manifestazione INTRALOGISTICA ITALIA, conclusasi con grande successo a giugno 2018.
Il prossimo appuntamento è fissato dal 4 al 7 maggio 2021 all’interno del contesto de The Innovation Alliance, che vede coprotagoniste IPACK-IMA, Plast, Print4All e Meat-Tech.



Per maggiori informazioni su INTRALOGISTICA ITALIA 2021: www.intralogistica-italia.com

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Dalle Aziende
Piattaforma Modula Cloud
08 aprile 2020
Dalle Aziende
Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL
02 marzo 2020

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente