Trasporti nazionali e internazionali

Corte dei Conti Ue: bocciati i porti d’Europa

28 settembre 2016
La Corte dei Conti Ue analizza i porti europei e li boccia.
Le strategie nazionali non fornirebbero una base robusta per la pianificazione portuale, e né la Ue né gli Stati membri hanno una visione di quali porti hanno bisogno di fondi, e per cosa, visto che si continua a finanziarie infrastrutture simili in porti vicini.

Tra il 2000 e il 2013, la spesa per i porti è stata inefficiente e non sostenibile, spiega la Corte dei Conti nel rapporto in cui analizza 19 porti in Germania, Polonia, Italia, Svezia e Spagna: un euro su tre di quelli spesi per i progetti esaminati (194 milioni di euro in totale) sono andati a raddoppiare strutture che già esistevano nei porti vicini.

97 milioni sono stati investiti in infrastrutture che non sono state utilizzate o lo sono state pochissimo dopo tre anni dalla costruzione.
Un esempio di infrastruttura portuale pochissimo utilizzata è il terminale container di Taranto, operativo dal 2002 ma sempre più in disuso dal 2006, quando il traffico è diminuito.
Nel porto di Taranto sono stati investiti 38 milioni di euro, sottolinea il rapporto.
In Italia, inoltre, cinque dei sei porti analizzati non sono ancora completi per problemi amministrativi.
Infine, La Corte raccomanda a Bruxelles di rivedere il numero dei 104 porti "core" del Continente e di investire solo dove la "strategicità" dei porti è evidente e soprattutto giustificata da una sufficiente percentuale di finanziamenti privati.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Servizi e accessori per il trasporto

Trasporti: Smet accelera verso la transizione ecologica

05 agosto 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon prepara i veicoli elettrici Rivian per la consegna in 100 città USA

03 agosto 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Le 5 sfide nel mondo del trasporto e della logistica del futuro

27 luglio 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Come rispondere alle incertezze della supply chain globale?

26 luglio 2022
Software e sistemi per il trasporto

Logistica e trasporti: come affrontare i rischi informatici per le aziende

25 luglio 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporto e spedizioni: in arrivo Amazon Shipping

22 luglio 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Spedizioni online: il sito di SpedireAdesso.com ha una nuova veste grafica

20 luglio 2022
Software e sistemi per il trasporto

Software per la mobilità e la logistica, PTV Group ha acquisito Axylog

15 luglio 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica e trasporto: Savino Del Bene arriva in Emilia-Romagna

14 luglio 2022
Software e sistemi per il trasporto

Come automatizzare l’inserimento dati nella logistica?

12 luglio 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto intermodale, è tempo di formazione

06 luglio 2022
Trasporti nazionali e internazionali

È nata Fermerci, la nuova associazione del trasporto ferroviario

01 luglio 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Put to Light e Modula: come Fratelli Ceni ottimizza la preparazione degli ordini in magazzino

14 marzo 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it