La scelta dello scalo ionico è probabilmente dettata dai bassi costi rispetto ad altri porti




Servizi e accessori per il trasporto

Da lunedì prossimo le navi ro-ro faranno scalo a Taranto

15 Settembre 2016

Il Gruppo Grimaldi di Napoli farà scalo a Taranto dal 19 settembre.
In particolare, saranno due gli approdi settimanali della nave roll on/roll off Eurocargo Livorno, che effettua movimentazioni sulla Piastra Logistica.

Secondo Ship2Shore, la nave dovrebbe percorrere una nuova rotta, toccando anche i porti di Civitavecchia, Savona, Genova, Catania e Bar (Montenegro).
La scelta dello scalo ionico potrebbe essere stata dettata da una politica tariffaria più conveniente rispetto ad altri porti, considerando che il porto di Taranto non è compreso in traffici importanti.

L’agenzia portuale prescelta da Grimaldi è la S.P.T. (Servizi Portuali Taranto Srl), rappresentata da Giuliano Mallito, società nell’orbita del Gruppo Campostano di Savona (agente dell’Ilva a Taranto).
Le operazioni di sbarco/imbarco dovrebbero essere effettuate dalla Peyrani Sud per contro della De Vitis Trasporti Sud Srl.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto