Outsourcing

A Civitavecchia-Tarquinia un polo logistico da 23 milioni di euro

27 giugno 2016
Conad del Tirreno investe 23 milioni di euro nel nuovo Polo logistico che nascerà a Civitavecchia-Tarquinia, su una superficie coperta di 20.000 mq, per rifornire in sinergia con i centri di distribuzione di Civitavecchia la rete di negozi Conad del Tirreno del Lazio, dell'area Toscana di Grosseto e dell'Amiata, prevedendo un flusso annuo di merci scambiate di circa 30 milioni di colli.

Il Polo, grazie alle soluzioni di Officinae Verdi, prevede un impianto a refrigerazione naturale con un risparmio energetico del 25%, un impianto fotovoltaico da 1MWp che coprirà il 30% circa dei consumi energetici complessivi, la possibilità di consegnare le merci in modo integrato tra i vari reparti.

La logistica, come spiegato dall'Amministratore delegato di Conad del Tirreno, Ugo Baldi, “è fondamentale per un servizio efficiente, moderno e rispettoso dell’ambiente”, e secondo Giovanni Tordi, amministratore delegato Officinæ Verdi, "è una delle filiere industriali a più alta intensità di sviluppo e ad alta potenzialità di recupero energetico, soprattutto per quanto riguarda la catena del freddo.

Secondo il Piano nazionale della logistica 2012 – 2020 della Consulta generale per l’autotrasporto e la logistica – spiega Tordi - l’Italia sconta circa 40 miliardi l’anno per inefficienze logistiche di vario tipo, dunque in termini di impatto ambientale ed efficienza si può fare molto".





Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente