Outsourcing

Raee: in Piemonte la raccolta cresce del 9,42% nel 2015.

23 giugno 2016
Cresce la raccolta dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche nella Regione Piemonte,  con un aumento del 9,42% nel 2015, pari a 20.072.139 kg di RAEE raccolti, registrando il maggiore incremento tra le regioni del Nord Italia.

Sono i risultati emersi dalla presentazione di ieri 22 giugno a Torino del Dossier realizzato dal Centro di Coordinamento RAEE, alla presenza di Alberto Valmaggia, Assessore all'Ambiente della Regione Piemonte.
I più raccolti risultano essere gli R2, ovvero i Grandi Bianchi, e gli R1 (Freddo e Clima), al 28%, seguiti da Tv e Monitor (R3) al 27% e dai Piccoli Elettrodomestici (R4) al 17%.
Torino è al primo posto della classifica, con 7.714.572 kg di RAEE raccolti, seguita da Cuneo e Alessandria (rispettivamente 3.712.458 kg e 2.215.832 kg).

“I  traguardi raggiunti quest’anno dalla Regione Piemonte - ha dichiarato Fabrizio Longoni, Direttore Generale del Centro di Coordinamento RAEE - rappresentano un ulteriore passo verso le nuove sfide che ci pone l’Europa e che nei prossimi anni renderanno necessario uno sforzo maggiore da parte di tutti gli attori del Sistema RAEE: i cittadini, gli Enti Locali, la Distribuzione e i Sistemi Collettivi associati al Centro di Coordinamento RAEE”.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it