Trasporti nazionali e internazionali

Recinzioni tra Austria e Italia: la crisi migranti spinge l’Austria a volere più sicurezza.

18 febbraio 2016
La notizia, anticipata a inizio febbraio, è stata confermata: l’Austria creerà un sistema di controlli e di recinzioni per arginare il flusso di migranti ai valichi del Tarvisio, Resa e Brennero estendendo dunque quello già presente tra Austria e Ungheria.

A confermarlo il ministro degli Interni Johanna Mikl Leitner e Hans Peter Doskozil, ministro della Difesa, in occasione dell’incontro sull’emergenza migranti con i tre presidenti dell’Euregio (la macroregione che va da Trentino e passando per l’Alto Adige arriva fino al Tirolo).

Le postazioni di controllo saranno 12, con un presidio classico di frontiera dove l’attenzione sarà rivolta al traffico veicoli, treni e persone, anche nelle zone a ridosso del confine.

Per via della particolare storia del Brennero, il Ministro dell’Interno ha aggiunto che si punterà sulla cooperazione, ma se necessario non si indugerà ad installare recinzioni, una misura sgradevole ma necessaria, temporaneamente, per reagire alla situazione di crisi.

Non è ancora chiaro quanto questo provvedimento influirà anche sui collegamenti e sul trasporto merci, pare però più che probabile che lo scorrimento dei veicoli ne sarà rallentato.
In seguito al provvedimento austriaco, anche la Croazia ha annunciato di volere rafforzare i controlli con la Serbia.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Autotrasporto, un settore alla ricerca di un nuovo equilibrio

31 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Al via i test di Amazon Prime Air, il servizio di consegna con i droni

24 gennaio 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Quali sono i camion più potenti al mondo? Ecco la top 10+1

13 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica intermodale, al via i lavori del terzo nuovo terminal del Gruppo ...

30 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica predittiva: quattro aziende pronte a creare un hub nelle aree ex ...

28 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto sostenibile, Lanutti dà il benvenuto al primo veicolo 100% elettr...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express e One Express: la Sicilia come hub cruciale nel Mediterraneo...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: per LC3 Trasporti in arrivo mezzi elettrici alimenta...

09 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Decarbonizzazione trasporti, Coca-Cola rinnova la flotta con i camion elett...

07 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it