Trasporti nazionali e internazionali

Cambiano le modalità di controllo delle frontiere in Russia

02 febbraio 2016
Una notizia di primaria importanza in particolare per i conducenti di nazionalità europea, che fino a quando la situazione non muterà potranno attraversare il confine russo-bielorusso solo dal valico di Krasnaya Gorka (strada internazionale M1).

É l'avviso arrivato da Assotir, dopo la notizia delle modifiche alle modalità di controllo delle frontiere decise dalla Direzione Centrale delle Frontiere della Federazione russa.

L'addetto della Guardia di Finanza in servizio presso l'Ambasciata Italiana e la Delegazione UE a Mosca ha infatti appreso come la frontiera terrestre tra Federazione Russa e Bielorussa possa essere attraversata da persone non aventi passaporto russo o bielorusso solo attraverso il valico di frontiera aperto per il traffico internazionale.

Chi non si fermerà agli altri punti pattugliati sarà oggetto di una sanzione amministrativa di 2000 rubli, circa 24 euro, e rispedito in Bielorussa.

Assotir ricorda quindi che soltanto i conducenti che hanno passaporti russi o bielorussi possono attraversare la frontiera in uno qualsiasi dei 19 punti di ingresso in Russia dalla Bielorussia, per tutti gli altri quindi l'unico valico consentito è quello di Krasnaya Gorka.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Servizi e accessori per il trasporto

Al via i test di Amazon Prime Air, il servizio di consegna con i droni

24 gennaio 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Quali sono i camion più potenti al mondo? Ecco la top 10+1

13 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica intermodale, al via i lavori del terzo nuovo terminal del Gruppo ...

30 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica predittiva: quattro aziende pronte a creare un hub nelle aree ex ...

28 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto sostenibile, Lanutti dà il benvenuto al primo veicolo 100% elettr...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express e One Express: la Sicilia come hub cruciale nel Mediterraneo...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: per LC3 Trasporti in arrivo mezzi elettrici alimenta...

09 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Decarbonizzazione trasporti, Coca-Cola rinnova la flotta con i camion elett...

07 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it