Trasporti nazionali e internazionali

Bari esclusa dalla riforma della portualità.

19 novembre 2015
La riforma delle Autorità portuali, presentata dal governo nelle scorse settimane, ha l’obiettivo di ridurre da 25 a 14 il numero dei porti italiani strategici che verranno inseriti nella rete portuale transeuropea, e tra i grandi esclusi vede il porto di Bari.
La riforma, infatti, prevede come unico porto pugliese quello di Taranto.

A tal proposito, i deputati Antonio Distaso, Trifone Altieri e Benedetto Fucci hanno presentato una richiesta al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti per rivedere la riforma delle Autorità portuali al fine di salvare l’autonomia del porto di Bari, sostenendo che la riforma questa non tiene conto del fatto che sia Bari sia Taranto siano entrambi porti riconosciuti come “core” dall’Unione Europea.

A sostegno di questa posizione – dicono - ci sono dati riconosciuti: nel primo trimestre del 2015 il porto di Bari ha registrato un aumento del traffico passeggeri del 3,6%, un aumento del trasporto di camion e veicoli del 3,2% e del trasporto merci quasi del 34%.

È da evidenziare, inoltre, la crescente centralità geografica, intermodale e logistica del porto e la rilevanza degli investimenti fatti negli ultimi anni, come riporta una recente dichiarazione di Confindustria Bari e Bat.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali
Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Autotrasporto, un settore alla ricerca di un nuovo equilibrio

31 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Al via i test di Amazon Prime Air, il servizio di consegna con i droni

24 gennaio 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Quali sono i camion più potenti al mondo? Ecco la top 10+1

13 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica intermodale, al via i lavori del terzo nuovo terminal del Gruppo ...

30 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica predittiva: quattro aziende pronte a creare un hub nelle aree ex ...

28 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto sostenibile, Lanutti dà il benvenuto al primo veicolo 100% elettr...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express e One Express: la Sicilia come hub cruciale nel Mediterraneo...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: per LC3 Trasporti in arrivo mezzi elettrici alimenta...

09 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Decarbonizzazione trasporti, Coca-Cola rinnova la flotta con i camion elett...

07 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it