Trasporti nazionali e internazionali

Pulizia e chiarezza per rafforzare i trasportatori

19 novembre 2015
A partire dal prossimo 23 novembre 2015 sarà possibile per i committenti verificare online la regolarità delle imprese di autotrasporto.
Realizzato dall'Albo degli autotrasportatori per garantire e certificare la regolarità delle imprese, il database è uno strumento essenziale sul fronte della legalità a favore di un mercato sano e all'insegna di servizi efficienti.

La verifica riguarda, infatti, l'adempimento degli obblighi retributivi, previdenziali e assicurativi e deve essere fatta da parte dei committenti (o i trasportatori che assegnano carichi a subvettori) prima della stipula del contratto di trasporto.

Il passaggio esonera la committenza dalla corresponsabilità con il vettore a corrispondere ai lavoratori i trattamenti retributivi, i contributi previdenziali e i premi assicurativi agli enti competenti, dovuti limitatamente alle prestazioni ricevute nel corso della durata del contratto di trasporto.
In conseguenza i vettori non dovranno più esibire il Durc.

Il documento però potrà essere richiesto nel caso di imprese con “semaforo giallo”, ovvero le imprese il cui status non risulta ancora verificato.
La regolarità dell’impresa di autotrasporto, in questa prima fase, è data dalla regolarità della propria posizione con riferimento all’iscrizione all’Albo, alla Camera di Commercio, al REN (ove richiesto), alla regolarità contributiva per come attestato in via telematica da INPS e INAIL.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: per LC3 Trasporti in arrivo mezzi elettrici alimenta...

09 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Decarbonizzazione trasporti, Coca-Cola rinnova la flotta con i camion elett...

07 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it