Outsourcing

Trasporti e logistica contro l'Authority.

16 novembre 2015
Il TAR del Piemonte ha accolto, pochi giorni fa, i ricorsi delle società di trasporti e logistica atti ad annullare il contributo dovuto all'ART (Autorità di Regolazione dei Trasporti).

Il contenzioso, che ha dato ragione a Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica), ad Assiterminal (Associazione Italiana Terminalisti Portuali), alle Società Terminaliste Venezia Terminal Passeggeri, a La Spezia Container Terminal, Medcenter Container Terminal e Porto Industriale Cagliari, e ad altre aziende del settore dei trasporti e della logistica, ha portato alla sospensione dell'efficacia degli atti tramite cui l'Authority ha determinato e richiesto il contributo alle imprese.

Nell'ordinanza il Collegio giudicante ha specificato che “con separata ordinanza intende sollevare questione di legittimità costituzionale dell’art. 37 co. 6 del D.L. n. 201/2011”.

Nereo Marcucci, presidente di Confetra, sottolinea come la pretesa di finanziamento dell'ART, Authority indipendente, non sia suffragata costituzionalmente, e spera che la questione si risolva in fretta per favorire una rivalutazione da parte del Governo delle posizioni in merito ai finanziamenti delle Autorità indipendenti.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

L’importanza della logistica spiegata ai giovani

16 maggio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente