Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Il ministero dei Trasporti firma un decreto da 15 milioni di incentivi per l’autotrasporto.

Le imprese in regola possono inviare richiesta di finanziamento per investimenti di rinnovo tecnologico.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Il ministero dei Trasporti firma un decreto da 15 milioni di incentivi per l’autotrasporto.

7 Ottobre 2015

È stato firmato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il decreto che metterà a disposizione 15 milioni di euro destinati all’autotrasporto.

Le imprese di trasporto merci per conto terzi che operano in Italia, in regola con i requisiti di iscrizione all’Albo degli autotrasportatori e al Registro elettronico nazionale, potranno accedere agli incentivi utilizzando i fondi per il rinnovo e l’adeguamento tecnologico del parco veicoli, lo sviluppo di sistemi di collaborazione tra imprese di settore e l’acquisizione di strumenti per il trasporto intermodale.

Per ogni impresa il tetto massimo per finanziamento è di 400 mila euro, saranno valide solo le richieste fatte successivamente alla data di pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e solo se gli investimenti saranno ultimati entro il 31 marzo 2016.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali