Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti ferroviari verso i mercati dell’Est.

27 luglio 2015
Sviluppo in chiave ferroviaria per il Porto di Trieste: è quanto ha dichiarato il commissario per l’Autorithy del porto, sottolineando che l’obiettivo per entro la fine dell’anno è quello di movimentare quasi 5.500 treni.

Potenziamento dei collegamenti ferroviari e valorizzazione del sistema portuale triestino verranno inseriti all’interno di un Protocollo che la Regione si appresta a siglare con il land della Baviera, in un’ ottica di rilancio del sistema infrastrutturale verso i mercati del Centro ed Est Europa.

Verso la soluzione anche la questione della doppia manovra ferroviaria.
Rfi abbandonerà la manovra primaria parzialmente dal primo agosto e totalmente dal primo ottobre, dopodiché a operare sarà unicamente Adriafer, società oggi ancora al 100% dell’Authority, ma per la cui acquisizione sono arrivate tre manifestazioni di interesse.

La prima è di Serfer, società delle Ferrovie dello Stato; la seconda di tre terminalisti locali, e cioè la Tmt del Molo Settimo, la Parisi e la Samer in cordata con tre imprese ferroviarie: la Udine-Cividale, Rail traction company e la Rcci; la terza manifestazione è di InRail, impresa ferroviaria che ha la propria base operativa a Udine.
L’advisor, Kpmg, dovrà ora predisporre la procedura di gara.

Stoppate invece la vendita del 40% di Trieste terminal passeggeri e la privatizzazione di Porto di Trieste Servizi, la multiutility del porto.
“I servizi ai privati - ha spiegato il commissario - verranno messi in gara di volta in volta, mentre per le attività a favore dell’Authority sarà creata una società in-house.

Il porto assieme agli operatori sarà presente alle fiere di settore Logitrans di Istanbul, Fruit Logistica di Berlino e Transport Logistic di Shanghai.
In autunno sono previste invece alcune missioni in Austria, Baviera e Ungheria.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it