Le associazioni presentano una lettera per disdire il rinnovo del CCNL, non ancora chiari i motivi di questa decisione.




Trasporti Nazionali e Internazionali

CCNL autotrasporto, la disdetta di Anita e Unatras.

15 Giugno 2015

Le assemblee dei lavoratori per preparare la piattaforma di rinnovo del CCNL, che scadrà il 31 dicembre 2015, sono tuttora in fase di svolgimento, ma Anita e Unatras, con una lettera di disdetta a Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, sono intenzionate a non procedere oltre: il 1° gennaio 2016 questo testo non verrà applicato.

I motivi di questa decisione non sono chiari, anche se una delle motivazioni potrebbe essere ricercata nella divisione del fronte delle imprese, per la presenza di interessi diversi al proprio interno.
In ogni caso, né le associazioni degli autotrasportatori né i sindacati hanno diffuso comunicati ufficiali.

Sembra che i rappresentanti degli autotrasportatori intendano stilare un nuovo contratto nazionale autotrasporto e logistica, che non comprenda altre associazioni datoriali.
Intanto, i sindacati stanno definendo la richieste per il rinnovo del CCNL Trasporto Merci e Logistica, così da presentare entro la fine di giugno la piattaforma unitaria.

I primi incontri tra le parti dovrebbero iniziare verso ottobre, ma la mossa a sorpresa di Anita e Unatras potrebbe cambiare il tradizionale corso delle cose.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali