Outsourcing

Marche: piattaforma logistica di province cinesi per l’Expo.

28 novembre 2014
Le Marche fungeranno da piattaforma logistica per la partecipazione di province cinesi all’Esposizione universale di Milano, per tutta la durata dell’evento.
È quanto emerge dalla missione istituzionale della Regione in Cina, che culminerà sabato con la consegna alle Marche - unica realtà italiana a riceverlo - del Premio per le relazioni di amicizia con la Cina 2014.

A rappresentare il territorio, il governatore Gian Mario Spacca e una delegazione di imprese marchigiane dell'agroalimentare, presenti a Pechino alla fiera World of Food.
Si tratta della più importante fiera dedicata all'import dell'agroalimentare per il nord est cinese, un mercato di 200 mln di persone, con un fatturato complessivo di 5 mld di dollari, +74% dal 2010.

"In questo momento - ha detto Spacca - l'Italia si deve dare da fare, perché sta perdendo quote di mercato rispetto ad altri Paesi che hanno maggiore velocità e determinazione.
Abbiamo un punto di forza rappresentato dal Made in Italy che caratterizza anche il settore dell'agroalimentare e la nutrizione, cioè i temi di Expo 2015.

Quindi abbiamo un'occasione irripetibile per rilanciare con ancora più forza e convinzione la nostra strategia di internazionalizzazione.
Per i nostri territori si tratta di una grande opportunità, su cui ci stiamo impegnando in questi giorni".


Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente