Servizi e accessori per il trasporto

IMO: dal 2016 obbligatorio pesare i container.

23 maggio 2014
Dal luglio 2016 sarà obbligatorio pesare i container prima di caricarli a bordo delle navi.
Lo ha deciso la commissione sicurezza dell'Imo, l'organizzazione marittima delle Nazioni Unite, riunita in questi giorni per aggiornare la normativa Solas.
I cambiamenti saranno definitivamente ratificati a novembre 2014.

Per aiutare operatori e governi firmatari della convenzione a introdurre i nuovi obblighi di verifica, riferisce il Lloyd's List, la commissione sicurezza dell'Imo ha emanato una circolare con le linee guida.

La norma è stata introdotta per salvaguardare l'incolumità dei lavoratori portuali (diversi casi di incidente a bordo si sono verificati proprio a causa di una mancata corrispondenza fra il peso dei container dichiarato sulle rispettive polizze e quello effettivo), ma ha suscitato alcune perplessità tra gli operatori del settore.

I terminalisti europei di Ferport sono contrari a questa misura per i risvolti che può generare. L'idea di pesare tutti i container non va bene, spiegano, basterebbe introdurre una dichiarazione all'origine per conoscere il peso effettivo di ciascun contenitore. Gli agenti marittimi europei riuniti in Fonasba hanno invece chiesto chiarimenti all'Imo circa la definizione di shipper, che compare più volte nel testo.

Il titolare della merce indicato nella polizza non è necessariamente anche il soggetto che prenoterà o pagherà il trasporto.
In molti casi quindi lo shipper potrebbe non essere in grado di verificare il peso del container. A tutto questo si aggiunge il problema dei costi che potrebbero incidere negativamente sui bilanci delle società che gestiscono i terminal, molte delle quali non sono attualmente dotate delle attrezzature necessarie alla pesa.

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Dalle Aziende
Stampanti barcode portatili gamma RJ di Brother
03 dicembre 2021
Dalle Aziende
Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner
28 giugno 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it