Outsourcing

In vigore il nuovo decreto sui RAEE dal 12 aprile.

02 aprile 2014
Il nuovo decreto sui RAEE, i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, entrerà in vigore dal prossimo 12 aprile, con l'obiettivo di un recupero dell'85% dei RAEE prodotti in Italia dalle famiglie entro il 2019, e del 65% di tutti i prodotti immessi sul mercato nazionale.

Tra le novità, verrà istituito un elenco, gestito dal Centro di Coordinamento RAEE, con iscrizione obbligatoria per tutti gli impianti di trattamento RAEE; i venditori, compresi quelli online, avranno l'obbligo di ritirare gratuitamente il prodotto a fine vita, istituendo dei punti di raccolta sul territorio; verrà introdotto il sistema "uno contro zero", ovvero la possibilità per il consumatore di consegnare i RAEE nei punti vendita senza dover effettuare un acquisto, per i RAEE di piccole dimensioni (massimo 25 centimetri di grandezza), con obbligo di ritiro gratuito solo per i rivenditori con negozi di oltre 400 metri quadrati; il produttore potrà indicare l'ecocontributo sul prezzo di vendita; i pannelli fotovoltaici rientreranno nei RAEE e tutte le AEE dovranno essere smaltite secondo le nuove norme.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

L’importanza della logistica spiegata ai giovani

16 maggio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente