Outsourcing

In vigore il nuovo decreto sui RAEE dal 12 aprile.

02 aprile 2014
Il nuovo decreto sui RAEE, i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, entrerà in vigore dal prossimo 12 aprile, con l'obiettivo di un recupero dell'85% dei RAEE prodotti in Italia dalle famiglie entro il 2019, e del 65% di tutti i prodotti immessi sul mercato nazionale.

Tra le novità, verrà istituito un elenco, gestito dal Centro di Coordinamento RAEE, con iscrizione obbligatoria per tutti gli impianti di trattamento RAEE; i venditori, compresi quelli online, avranno l'obbligo di ritirare gratuitamente il prodotto a fine vita, istituendo dei punti di raccolta sul territorio; verrà introdotto il sistema "uno contro zero", ovvero la possibilità per il consumatore di consegnare i RAEE nei punti vendita senza dover effettuare un acquisto, per i RAEE di piccole dimensioni (massimo 25 centimetri di grandezza), con obbligo di ritiro gratuito solo per i rivenditori con negozi di oltre 400 metri quadrati; il produttore potrà indicare l'ecocontributo sul prezzo di vendita; i pannelli fotovoltaici rientreranno nei RAEE e tutte le AEE dovranno essere smaltite secondo le nuove norme.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it