Trasporti nazionali e internazionali

Gran Bretagna: dal 1° aprile parte l'Eurovignetta.

26 marzo 2014
Partirà il primo aprile 2014 in Gran Bretagna il pedaggio per i veicoli industriali con massa complessiva pari o superiore a dodici tonnellate, che viene calcolato sulla base del peso e del numero degli assi.

Vale su tutte le strade e deve essere pagato prima di entrare nel Paese.
La sua applicazione rientra nella normativa comunitaria sull'eurovignetta e prevede sette aliquote, calcolate sulla base del peso e del numero degli assi, che riprendono quelle della Vehicle Excise Duty, ossia la tassa di possesso britannica.

Gli importi varieranno da 1,70 a 10 sterline al giorno, ossia da 1,23 a 11,92 euro. È previsto un sistema di sconti per periodi lunghi, fino ad arrivare ad un importo annuo da 85 a 1.000 sterline (ossia da 101,30 a 1191,85 euro).

La validità giornaliera dell'imposta parte dalla mezzanotte ad un secondo prima della mezzanotte successiva.

Gli autotrasportatori stranieri possono pagare il pedaggio all'ingresso in Gran Bretagna con carta di credito o debito (Mastercard e Visa) tramite diversi canali, tra cui il web, il telefono o in appositi terminali situati nei traghetti e nelle stazioni di servizio.

Nei pagamenti online imprese e autisti possono pagare anche attraverso carte carburante convenzionate (Aral, BP, DKV, Eni, Euroshell, Eurowag, Statoil, Uta) o Paypal.

Chi deve effettuare pagamenti frequenti può anche aprire un apposito conto corrente, attivo dal 17 marzo 2014.

Il sistema - gestito da Northgate Public Services - ha un database che permetterà alle autorità d'individuare - tramite sensori posti sulle strade - e sanzionare gli autotrasportatori che non pagheranno.

La multa per chi non pagherà sarà di 300 sterline (357,58 euro) e verrà erogata direttamente al veicolo sulla strada.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Servizi e accessori per il trasporto

Tecnologie di tracking: perché sono importanti per tracciare i trasporti?

09 settembre 2021
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: DHL ha acquisito Hillebrand, leader nel trasporto ma...

01 settembre 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica e trasporti: a Karlsruhe le merci viaggeranno in tram

27 luglio 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Nuovo accordo tra Amazon e Poste italiane nella logistica per l'e-commerce

19 luglio 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Quali vantaggi dalle spedizioni online?

16 luglio 2021
Trasporti nazionali e internazionali

Aziende logistica e trasporti: una nuova immagine per Bracchi

14 luglio 2021
Software e sistemi per il trasporto

Telepass e TESISQUARE insieme per gestire la Supply Chain in real time

14 luglio 2021

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Nuovo magazzino automatico di System Logistics per Gruppo Tosano

10 settembre 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it