Outsourcing

Amazon cresce in Italia.

04 marzo 2014
"In Italia c'è ancora molta strada da fare sul fronte della logistica, non c'è una grande cultura della qualità del trasporto mentre per noi tempistiche e qualità del servizio sono la priorità.

Con il servizio Fulfillment by Amazon siamo noi a vendere direttamente servizi di logistica operando come 3PL per le aziende che preferiscono scegliere il nostro servizio, piuttosto che investire direttamente in un canale di vendita online con la relativa logistica necessaria".

Spiega così il successo in Italia l'amministratore delegato di Amazon Logistica Italia Stefano Perego.

Un picco di attività lo scorso 16 dicembre con oltre 185mila prodotti ordinati, 109 al minuto. "Per una precisa scelta - spiega Perego - nel centro di distribuzione di Castel San Giovanni (Piacenza) non ci avvaliamo di cooperative di facchinaggio esterno, ma abbiamo oltre seicento persone assunte a tempo indeterminato con contratto del commercio o con contratti interinali per coprire i picchi d'attività.

Sotto Natale, ad esempio, in un giorno sono partite oltre 199mila spedizioni, di cui circa 34mila destinate a clienti fuori Italia".

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente