Outsourcing

Rete Autostrade Mediterranee propone il green incentive.

02 novembre 2013
Dopo essere stato bloccato per quasi tre anni, l'ecobonus potrebbe ora estendersi a livello europeo.
Il finanziamento statale italiano per rimborsare fino al 30% dei costi gli autotrasportatori che si imbarcano su una nave preferendola al trasporto su gomma è infatti sospeso dal 2010.

Rete Autostrade Mediterranee-RAM, società in house del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, lo propone come green incentive sotto forma del programma Magellano 2020, con la partecipazione di cinque Stati: Italia, Spagna, Francia, Polonia e Finlandia.

Il programma, che sarà presentato a dicembre nel corso del call for proposal delle Reti Ten-T, è stato illustrato da Rete Autostrade Mediterranee nell'ambito del Grimaldi Euromed di Ischia.

Ogni Stato membro dell'Europa – spiega Tommaso Affinita, amministratore delegato di RAMpotrà decidere se assegnare queste risorse a un terminal portuale, a un armatore che sceglie di fare andare le navi a gas naturale, o a un progetto di trasporto intermodale”.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Shark: un solo veicolo, tante applicazioni

28 settembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it