Outsourcing

La Iata: come rilanciare il cargo aereo.

30 ottobre 2013
“Il cargo aereo deve cooperare per aumentare la competitività e proteggere il suo valore”, ha affermato Tony Tyler, direttore generale e Ceo di Iata, in occasione del congresso internazionale della Fiata.

Secondo la Iata, infatti, mentre il commercio mondiale del trasporto aereo è cresciuto del 12% dal 2010, i volumi trasportati sono cresciuti soltanto del 2%.

Le compagnie aeree stanno aumentando l'offerta di stiva, soprattutto quella belly sui velivoli passeggeri, a discapito dei voli full-freight e si stima una diminuzione dell'8% del fatturato di quest'anno (59 miliardi di dollari) rispetto al 2011.

“Ora gli operatori devono avviare un programma per migliorare la qualità, l'efficienza e la sicurezza”, ha detto Tyler, citando l'introduzione del sistema di fatturazione elettronica e-AWB e la certificazione per essere in regola con la specifica procedura di validazione e standard sull'intera catena logistica prevista dal 1 luglio 2014, secondo quanto stabilito dalle nuove direttive statunitensi ed europee.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it