Outsourcing

Un Bando delle Marche per l’Intermodalità.

22 luglio 2013
Cinquecento mila euro fino al 12 settembre 2013: a tanto ammontano gli incentivi che la Regione Marche mette a disposizione di aziende e operatori, attraverso un bando che ha scadenza il prossimo settembre, e che punta a finanziare progetti relativi allo sviluppo dell’intermodalità.

Agli incentivi marchigiani possono accedere diversi operatori della catena del trasporto: imprese pubbliche, società di logistica, compagnie ferroviarie, spedizionieri e multimodal transport operator che abbiano sede in un Paese dell’Unione Europea.

I candidati possono operare anche in forma associata.
Il bando finanzia progetti relativi al trasporto ferroviario intermodale e tradizionale, attraverso treni completi, che ovviamente si aggiungono ai collegamenti ferroviari già esistenti.

Gli operatori che attiveranno questo tipo di trasporto otterranno dalla Regione 45 euro per ogni container o cassa mobile che entrerà o uscirà dalla Marche, ma sarà coinvolto anche il porto di Ancona.

E’ previsto un massimo di 100mila euro per azienda.
Il termine di presentazione delle offerte da parte degli operatori interessati è fissato per il 12 settembre 2013.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula - Carosello Orizzontale Modula HC

09 novembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it