Trasporti nazionali e internazionali

Le FS Austriache ÖBB ordinano i primi 100 treni Siemens per un valore di 550 milioni di euro.

06 luglio 2013
Il contratto sarà firmato dopo la scadenza del periodo definito stipulato ai sensi della legge sugli appalti pubblici.

Siemens si è aggiudicata il contratto nell'aprile 2010 a seguito di uno dei più grandi bandi di gara pan-Europei per treni regionali elettrici.
I convogli elettrici a tre unità saranno consegnati a partire dalla fine del 2015 in avanti.
La produzione finale dei treni sarà eseguita nello stabilimento ÖBB in Jedlersdorf (Technical Services).
I carrelli arriveranno dall'impianto Siemens di Graz. 30 treni entreranno in servizio nella S-Bahn (transito urbano di massa) nella capitale austriaca Vienna e nella bassa Austria, e 70 per i servizi ferroviari regionali nell'Austria del nord e nella Styria.

L'ordine ha un valore complessivo di 550 milioni di euro. "Ancora una volta abbiamo vinto una gara e ricevuto un ordine per la nostra piattaforma Desiro.
Questo dimostra che il nostro veicolo non solo è progettato in modo ottimale per il traffico urbano di breve distanza ma che soddisfa inoltre tutti i requisiti delle operazioni regionali," ha dichiarato Jochen Eickholt, CEO della Divisione Rail Systems di Siemens.

I treni Desiro ML-type sono veicoli flessibili e affidabili i quali, grazie alla loro concezione di treni a single-car, possono essere adattati specificamente ai volumi di passeggeri previsti.
Con i loro sistemi di guida migliorati, che hanno permesso di ridurre ulteriormente l'energia richiesta al funzionamento rispetto ai modelli precedenti, i nuovi Desiro sono particolarmente ecofriendly.

Anche la struttura dei treni è fatta con materiali ecologici, usati per esempio per la verniciatura e nelle finiture interne.
ÖBB ha scelto la versione base del Desiro ML-type, che comprende un'unità multipla composta da carrozze.
I treni S-Bahn avranno 244 posti a sedere mentre i convogli regionali 259. I treni Desiro possono raggiungere una velocità massima di 160 chilometri all'ora.

I comodi ingressi a pianale basso garantiscono un accesso senza ostacoli (senza rampe) anche per utenti in carrozzina e famiglie con passeggini o carrozzine. L'altezza del pavimento è a 600 mm. I treni S-Bahn hanno sei ingressi per lato, i regionali quattro.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Mise: al via Smart Mobility un bando da 20 mln su trasporti e mobilità

01 luglio 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporto merci: il nuovo E-Ducato al servizio Mercitalia Logistics

25 giugno 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: un valore che si muove tra territorio e lavoro

24 giugno 2020
Trasporti nazionali e internazionali

DL Semplificazioni: ecco le proposte di Confetra al Governo

22 giugno 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Amazon, il gigante dell’e-commerce, investe sulla guida autonoma

16 giugno 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Le spedizioni delle merci sono sempre più digitali

09 giugno 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente