Outsourcing

DHL amplia le rotte tra Asia e Europa.

10 maggio 2013
La divisione dedicata al trasporto merci del corriere internazionale DHL - DHL Freight - ha ampliato la propria offerta di rotte tra l'Asia e l'Europa per spedizioni intermodali, attraverso due itinerari che combinano il trasporto ferroviario e quello su strada: spedizioni giornaliere da Shanghai attraverso la rotta transiberiana nel Nord e una partenza settimanale da Chengdu attraverso la linea ferroviaria cinese del Corridoio Ovest.

Il trasporto ferroviario arriverà fino alla frontiera UE, a Malaszewicze (Polonia), per poi tramutarsi in trasporto su strada, coprendone quindi soltanto il trasporto ultimo miglio.

I vantaggi di questi nuovi servizi sono la riduzione dei costi di trasporto, una riduzione fino a 21 giorni dei tempi di consegna porta a porta, rispetto al trasporto marittimo, e la riduzione di emissioni di Co2.
La soluzione multimodale riduce infatti le emissioni inquinanti fino al 90% rispetto al trasporto aereo.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula - Carosello Orizzontale Modula HC

09 novembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it