Outsourcing

Brianza: la logistica in vista di Expo 2015.

27 marzo 2013
La “Regione logistica milanese” è un'area che va da Como a Piacenza, fino a Orio al Serio in cui arriveranno e transiteranno le merci di Expo 2015.

Secondo il documento dell'Istituto di ricerca regionale Irer “Sviluppo del settore dei servizi logistici in relazione a Expo 2015”, di luglio 2010, innanzitutto devono essere potenziate “la rete infrastrutture viarie” di questa zona, in un tessuto che si innerva di punti “logistici di primaria importanza nell'economia dei flussi di merci”.

Queste nuove arterie viarie, nel territorio brianzolo, riguardano Pedemontana, Prebeni e Tem.
Nell'ultimo documento di C-log - Centro Studi sulla logistica dell'Università Carlo Cattaneo, di ottobre 2012, si pensa che l'area possa arrivare fino a Verona e che i punti logistici siano divisi in due categorie: “gateway”, ovvero porte d'ingresso e di uscita delle merci, e “distretti logistici”.

Tra i progetti in vista nella zona, l'“hub&spoke”, il distretto nella cintura ad est di Milano, richiede secondo C-Log “la presenza di più filiali sul territorio connesse tra loro attraverso linee di collegamento via terra”, mentre tra i possibili nodi nella Brianza si trovano Desio e Trezzo sull'Adda, o Settala e Melzo.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

L’importanza della logistica spiegata ai giovani

16 maggio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente