Outsourcing

Accordo per Ikea a Piacenza.

21 gennaio 2013
Le parti hanno raggiunto un accordo, nel Comune di Piacenza, in merito alla crisi dello stabilimento Ikea, dovuta alla sospensione di dodici lavoratori attivisti del SI Cobas.

Alla Riunione erano presenti il sindaco Paolo Dosi, gli assessori comunali Luigi Rabuffi e Francesco Timpano, l'assessore provinciale Andrea Paparo, i rappresentanti di Ikea Italia e del Consorzio Cgs, Filt-Cigl e Uil Trasporti, i Cobas e sei tra i lavoratori coinvolti.

È stata avanzata una proposta di conciliazione, che prevede il reintegro di 4 lavoratori nel Polo logistico di Ikea, mentre per altri 4 lavoratori è previsto un incentivo economico per il ricollocamento in altri contesti occupazionali.

I Cobas si sono impegnati a far rientrare lo stato di agitazione e di sciopero, ripristinando quindi le condizioni di legalità.

La proposta del Comune verrà ratificata dal Consorzio Cgs e dai dipendenti.
Il sindaco si è riservato di riconvocare le parti per valutare l'attuazione e il rispetto dell'accordo medesimo.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente