Outsourcing

Amazon vince su Apple nella logistica.

03 dicembre 2012
Secondo uno studio pubblicato da SCM World, Amazon gode di maggior ammirazione rispetto ad Apple, per quanto riguarda gli aspetti principali della catena logistica.

Il 58% degli intervistati ha dichiarato di preferire Amazon per la modalità in cui mette al lavoro la sua catena di approvvigionamento, mentre il 37% ha preferito Apple.

Amazon si è classificato al primo posto per tre dei quattro parametri della catena logistica: per l’agilità, ovvero la capacità di far evolvere la quantità e/o i tipi di produzione e di consegna in maniera rapida e affidabile, Amazon ha ottenuto il 62% contro il 33% di Apple; per la collaborazione, la capacità di lavorare al di fuori delle frontiere organizzative per risolvere i problemi di sistema e operativi e creare nuovo valore, Amazon ha ottenuto il 59% delle preferenze, mentre Apple il 31%; per l’esecuzione, l’uniformità e l’affidabilità della prestazione in rapporto agli impegni e al budget, 57% preferenze per Amazon e 38% per Apple.
Solo nel quarto parametro, l’innovazione, Apple batte Amazon, con il 78% delle preferenze, contro il 19%.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Shark: un solo veicolo, tante applicazioni

28 settembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it