Presentato oggi il rapporto 2012 sulle relazioni commerciali.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Italia: primato nel commercio con il Mediterraneo.

22 Novembre 2012

Ieri a Napoli è stato presentato il rapporto 2012 del centro studi e Ricerche per il Mezzogiorno sulle relazioni economiche tra l’Italia e il Mediterraneo.

I settori studiati sono quelli delle relazioni commerciali, dei flussi finanziari e dei collegamenti infrastrutturali tra i Paesi della sponda Nord e della sponda Sud.

Emerge che l’Italia si conferma il primo partner commerciale dei Paesi del Mediterraneo, con un valore degli scambi pari a 57,7 miliardi di euro nel 2011.

Si registra una lieve inflessione, del 10% rispetto al 2010, ma l’Italia si colloca sopra a Germania e Francia.
Il rapporto prevede un’ulteriore crescita dello scambio tra l’Italia e i Paesi del Nord Africa, che dovrebbe raggiungere per il 2014 un valore di 74 miliardi di euro.

Il 70% dell’interscambio con l’area Med avviene attraverso il mare, è necessario quindi potenziare la logistica italiana, rendendo più fluido, efficiente ed efficace il processo logistico, riducendo i tempi per il passaggio delle merci dai porti ai centri di consumo, e snellendo i vincoli burocratici relativi alle procedure portuali.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali