Outsourcing

A rischio voli Lufthansa causa scioperi.

29 agosto 2012
Il sindacato Unabhängige Flugbegleiter Organisation (Ufo) ha comunicato la rottura delle trattative in corso con Lufthansa, annunciando scioperi che potranno avere luogo in qualsiasi momento a partire da mercoledì 29 agosto, fra astensioni temporanee dal lavoro a breve termine e uno "sciopero illimitato" che sarebbe in preparazione.

L'oggetto del contendere, in trattativa dal 5 aprile, è la mancata intesa sull'aumento del 5% dei salari per 15 mesi e retroattivo al primo gennaio scorso, mentre la compagnia, assediata da un lato dall'aumento del costo del carburante e dall'altro dalla concorrenza dei vettori low cost, ha in programma il taglio di 3.500 posti di lavoro.

Da notare che Lufthansa è la prima compagnia in Europa e la quarta al mondo in termini di passeggeri trasportati, e un'eventuale astensione dal lavoro riguarderà 18.000 assistenti di volo, con pesanti ripercussioni sul traffico aereo in generale.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente