Aprirà un nuovo hub a Milano che gli permetterà di gestire per il gruppo Zoppas 64 milioni di giacenze in 24 ore.




Outsourcing

DHL investe in logistica a Milano.

5 Luglio 2012

Nel milanese DHL diviene ancora più grande e lo fa aprendo un nuovo hub a Peschiera Borromeo, grazie ad una decisione della divisione Supply Chain della multinazionale.

La società tedesca ha siglato, infatti, un contratto con Società Industrializzazione Progettazione Automazione, del Gruppo Zoppas Industries, per servire in maniera ancora più ottimale le attività logistiche a livello internazionale.

Cosa comporta l’accordo?
Grazie a questo DHL potrà fornire servizi di gestione dello stoccaggio, gestione ed esecuzione degli ordini, kitting dei componenti e gestione della logistica distributiva.

La novità arriva in termini di gestione poiché DHL da oggi potrà controllare e monitorare la propria distribuzione, per la prima volta, attraverso un unico sistema informativo che consente di governare tutti i processi logistici e distributivi integrati a livello globale.

Il miglioramento sarà effettivo, ne è convinto Enrico Gribaudo, direttore generale di Sipa-Gruppo Zoppas Industries, il quale dichiara che “nell’attuale contesto competitivo, la catena logistica e distributiva assume per noi un ruolo fondamentale perché condiziona direttamente le prestazioni della nostre attività”.

Sarà DHL Supply Chain Italy a gestire effettivamente la piattaforma milanese e la distribuzione per l’area Emea assicurando alla società sorella dell’accordo Sipa-Gruppo Zoppas Industries la gestione integrata di 64 milioni di euro di giacenze nell’arco di 24 ore.





A proposito di Outsourcing