Outsourcing

Si vola più veloci grazie all’accordo tra UE e TSA.

05 giugno 2012
Doppi controlli addio, si viaggia più veloci e sicuri tra i continenti.
La Commissione Europea e la TSA hanno siglato un accordo sul reciproco riconoscimento delle procedure di sicurezza relative al trasporto aereo delle merci, che è entrato in vigore dal 1° giugno 2012.

Un “evento storico”, così sembra apparire l’accordo che già conta il precedente tra TSA e Svizzera.
Il concordato, si dice, consentirà agli operatori europei di risparmiare alcune decine di milioni di euro l'anno nel bilancio complessivo che conta un export, dall’Unione Europea verso gli Stati Uniti, di 107 miliardi di euro.

Cosa cambia e cosa viene semplificato?
Che gli operatori europei che inviano merci verso gli Stati Uniti potranno utilizzare solamente le norme dell'Unione Europea, mentre quelli statunitensi utilizzano le norme Usa.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it