Trasporti nazionali e internazionali

28 maggio-1 giugno: si ferma il mondo dell'autotrasporto.

22 maggio 2012
Il fermo nazionale dell'autotrasporto proclamato da TrasportoUnito tra il 28 maggio ed il 1° giugno 2012 e ribadito nonostante l'invito a rinviarlo giunto nei giorni scorsi dall'Autorità sugli Scioperi, genera discussioni e polemiche.

TrasportoUnito ribadisce la volontà di attuazione dal 28 maggio al 1° giugno, sostenuto in Sicilia anche da Forza d'Urto.

Fita Cna invita, attraverso un comunicato, gli autotrasportatori a non aderire al fermo, denunciando "Pericolose fughe in avanti che unite alla disperazione del difficile momento economico rischiano di far assumere posizioni e responsabilità sbagliate oltre che pericolose a chi, come i nostri imprenditori, vorrebbe semplicemente portare avanti legittime rivendicazioni".

Confindustria, Confetra, Anita e Fedit chiedono, con una lettera inviata ai ministri Cancellieri e Passera, di prendere provvedimenti per consentire la normale circolazione dei veicoli commerciali durante i cinque giorni di fermo proclamati da Trasporto unito da lunedi' 28 maggio.

"Il fermo deve estrinsecarsi - si legge nella lettera - nella mera astensione dal lavoro da parte di chi vi aderisce. La sua proclamazione non può dare diritto alla realizzazione di manifestazioni con utilizzo di veicoli commerciali, incolonnamenti, intralci alla circolazione, intasamenti delle aree di sosta o di rifornimento".

La Cna-Fita conclude restando ben ferma sulla propria posizione: “vi sarebbero tutte le ragioni per un fermo, ma è altrettanto consapevole che oggi sapervi rinunciare ancora una volta in questo momento di eccezionale emergenza, non potrà che dare maggiore forza a ciò che, senza precise risposte da parte dell'esecutivo, non potrà che essere domani una grande manifestazione di dissenso.

Le proposte ci sono (accisa mobile, sterilizzazione dell'iva sulle accise e controlli) e sono molto chiare oltre che attuabili”.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it