Outsourcing

Il calendario degli scioperi di gennaio.

16 gennaio 2012
Secondo le sigle sindacali Usb, Slaicobas, Orsa, Cib-Unicobas, Snater, Sicobas e Usi, le misure dell'esecutivo sono "uno strumento per ridurre l'occupazione e aumentare a dismisura la produttività e l'orario di lavoro" e perciò hanno indetto una serie di scioperi di proteste.

A iniziare lo sciopero saranno gli addetti alle ferrovie, che incroceranno le braccia dalle 21 di giovedì 26 fino alla stessa ora del giorno successivo; ed è proprio venerdì 27 che si avrà un blocco dei mezzi pubblici locali - secondo modalità differenti da città a città - e il trasporto merci e logistico.

Fermo anche il personale di terra e di volo del trasporto aereo e del trasporto marittimo.

Stop di 24 ore anche al lavoro dei dipendenti Anas, che si fermeranno alle 6 di mattina del giorno 27.

Il governo, per ora, non sembra voler cambiare idea sulla misure da prendere in fatto di liberalizzazioni, anche se il decreto è ancora in fase di approvazione.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it