Trend

Andamento del mercato immobiliare nel primo semestre 2011

07 novembre 2011
In breve
Proponiamo i dati principali inerenti al mercato italiano ed europeo degli immobili per la logistica relativi al primo semestre 2011: da segnalare la perdurante stabilità delle quotazioni e alcuni cambiamenti per quanto riguarda i tagli principali richiesti dagli operatori.

Premessa
In questo articolo proponiamo alcuni dati riguardanti il mercato degli immobili per uso logistico in Italia e all'estero allo scopo di fornire, in una congiuntura non certo facile da decifrare, alcuni dati di riferimento sulle tendenze del primo semestre 2011.

Mediante l'ausilio di dati e grafici tratti dalla undicesima edizione de 'Il Borsino Immobiliare della Logistica', redatto dalla Divisione Consulting del Gruppo World Capital mediante l'analisi di una serie di dati inviati da una community di rilevatori specializzati.


Valori medi di locazione e vendita in Italia
La tendenza di stabilizzazione dei prezzi sta continuando, soprattutto per gli immobili in vendita di costo compreso fra 700 e 950 euro al metro quadrato.

Continua anche l'aumento della forbice dei valori sia per la vendita sia per la locazione, dal momento che sono sempre più ricercati immobili d'eccellenza che l'offerta, soprattutto relativa all'usato, non riesce a soddisfare.

Nel Nord e nel Centro Italia la situazione rispetto al semestre precedente rimane invariata soprattutto per quanto riguarda Milano e Roma, mentre si registra una leggera crescita al Nord Est in città come Bergamo, Trento e Venezia, con incrementi dal 3 al 5%. Le peggiori performance sono state invece registrate a Olbia (-3%), Bari e Pescara (-5%).

Andamento storico locazione




Andamento storico vendita




E' stata registrata inoltre una variazione nei tagli degli immobili richiesti dagli operatori: diminuiscono le vendite di unità al di sotto dei 5.000 metri quadrati a vantaggio di quelle oltre i 5.000 metri quadrati, con un incremento del 9% rispetto allo stesso semestre dell'anno precedente.


(*) Valori espressi in euro/mq anno
(**) Valori espressi in euro/mq


Per quanto riguarda le trattative, restano costanti quelle chiuse nei primi 8 mesi (scese solo del 2%), mentre diminuiscono le trattative chiuse nei primi tre mesi a vantaggio di quelle chiuse in più di 12 mesi.


Andamento del mercato immobiliare estero
Il mercato immobiliare logistico europeo rimane sostanzialmente stabile: Oslo e Zurigo mantengono salde le prime due posizioni, mentre Dublino, afflitta da una recessione senza precedenti, cede il terzo posto a Londra.



Per Stoccolma e Francoforte si registra un sensibile trend positivo del canone, seguite da Mosca e Glasgow, mentre rimane invariato il canone medio a Milano e Roma, a conferma della stabilità del nostro mercato, che come per i Paesi Bassi risulta "sotto-prezzato" in quanto il rapporto fra rischio e rendimento è vantaggioso, caratteristica fondamentale per le analisi d'investimento.


Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Interviste

Paolo Azzali di Ab Coplan a Gia Talk: “La logistica ai tempi del Covid 19”

04 marzo 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it