Outsourcing

300 miliardi a RFI per l'alta velocità Milano-Napoli

12 luglio 2011
E' stato firmato un contratto di prestito da 300 milioni in 10 anni dalla Banca Europea per gli Investimenti a favore di Rete Ferroviaria Italiana, per il completamento della costruzione della linea ad alta velocità Milano-Napoli; gli interventi riguarderanno particolarmente i nodi dei centri metropolitani.

Ad annunciarlo è stato l'AD di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, che l'8 luglio, in un'audizione alla Commissione Lavori Pubblici del Senato, ha precisato che i 300 milioni sono stati concessi «con sorpresa, con la sola garanzia di FS. Il che significa che il Gruppo ha conquistato credibilità e buona reputazione anche all’estero».

Con questa operazione prosegue l'impegno della BEI per la realizzazione dell'alta velocità in Italia, che ha portato dal 1998 ad oggi a firmare prestiti per un totale di 5 miliardi di euro riguardanti la linea ferroviaria Milano-Napoli, a fronte di un costo totale pari a 32 miliardi.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

L’importanza della logistica spiegata ai giovani

16 maggio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente