Outsourcing

Lufthansa Cargo: come ridurre i costi di trasporto

28 luglio 2009
In breve
Lufthansa Cargo, che trasporta annualmente circa 1,8 milioni di tonnellate di carico e posta nel mondo e che da marzo 2009 opera dall'Italia con due nuovi collegamenti bisettimanali da Milano Malpensa per gli Stati Uniti, ha ridotto i costi di più del 5%, grazie alla piattaforma elettronica di logistica Tisys ® e al software Ticap ®. In questo articolo vediamo quali criticità sono state risolte.

Premessa
Lufthansa Cargo, che trasporta annualmente circa 1,8 milioni di tonnellate di carico e posta nel mondo e che da marzo 2009 opera dall'Italia con due nuovi collegamenti bisettimanali da Milano Malpensa per gli Stati Uniti, ha ridotto i costi di più del 5%, grazie alla piattaforma elettronica di logistica TISYS ® e al software TICAP ®.

La compagnia di trasporto, facente parte del gruppo Lufthansa, nell'ultimo anno ha introdotto il software fornito da Transporeon GmbH riorganizzando e gestendo gli ordini in maniera efficiente.

I viaggi di ritorno: un costo
L'Europa non ha la capacità di carico sufficiente per organizzare il trasporto merci solo per via aerea, perciò, quando un carico internazionale Lufthansa Cargo atterra in Europa, deve poi proseguire il viaggio affrontando anche lunghe tratte verso capitali europee lontane, come ad esempio da Francoforte all'Italia o da Monaco ad Helsinki.

Tale sistema implica un notevole quantitativo di viaggi via terra con conseguenti tempi di trasporto lunghi, costi molto elevati e spesso viaggi di ritorno a vuoto dei tir.

In passato, per evitare questo "spreco" di tempo e di denaro, Lufthansa Cargo impiegava personale in loco per gestire i trasporti via terra: dopo aver creato le liste di agenzie di trasporti e spedizionieri, selezionate in base a prezzi e tempi di percorrenza, l'incarico veniva affidato telefonicamente, con il rischio di incorrere in malintesi e ritardi.

Inoltre si rendeva spesso necessaria una nuova ricerca per trovare un'altra agenzia di trasporto con ordini compatibili al viaggio di ritorno così da evitare spostamenti di camion privi di carico.

Il sistema creava gravi disagi alla compagnia in termini di costi amministrativi e di risorse umane impiegate.

La piattaforma di logistica TISYS e il software TICAP: la soluzione
Per ottimizzare questo lungo e dispendioso processo logistico viene introdotta la piattaforma tecnologica TISYS ®, creata da Transporeon.

Questo sistema ha permesso di ottimizzare la pianificazione dei viaggi e abbassare notevolmente i costi.

In particolare TICAP ha ottimizzato l'impiego di risorse umane poiché gli addetti alla spedizione possono dedicarsi maggiormente alla pianificazione dei trasporti: quando Lufthansa Cargo invia un nuovo ordine mediante il modulo TICAP, tutte le compagnie di trasporti collegate via Internet al software possono vedere i dettagli relativi alla spedizione e decidere, in base ai costi e alle opportunità aziendali (chilometri a vuoto, disponibilità veicoli ecc), se presentare o meno un'offerta.

Con un clic, gli addetti alla spedizione di Lufthansa assegnano la commessa all'azienda che ha offerto il prezzo più concorrenziale, quest'ultima riceverà un'apposita comunicazione via mail e potrà caricare i dati di trasporto.

In questo modo ogni consegna può essere organizzata ottimizzando le rotte e riducendo viaggi e costi inutili e parallelamente si viene a creare un rapporto di assoluta trasparenza tra domanda e offerta.

Lufthansa Cargo si affida da sempre solo a piccole compagnie di trasporti dotate di nastri trasportatori nella propria area di carico/scarico perché le merci trasportate per via aerea necessitano di specifici imballaggi metallici con pareti sottili che - via terra - possono essere caricati nei container solo tramite nastri trasportatori.

Tale particolarità rende ancor più efficace la natura della piattaforma TISYS ® logistics che non solo fornisce un apporto significativo al mercato del trasporto di carichi e soluzioni logistiche ma assicura anche un rapporto con compagnie testate dall'esperienza e con veicoli adatti al tipo di spedizione.

«Nell'assetto economico europeo, TICAP è uno strumento utilissimo per le aziende perché garantisce loro la qualità del trasporto attraverso il parco trasportatori abituali, qualificati e con esperienza» afferma Roberto Ostili, Key Account Manager Transporeon.

«Inoltre - come emerso recentemente al convegno di Assolombarda "Il Tempo è denaro" - la piattaforma TISYS ® risponde alle attuali esigenze di non 'fare magazzino', bensì approvvigionarsi just in time mediante la pianificazione dei trasporti in tempo reale, riducendo i tempi di non-viaggio e abbattendo i costi mediante la partnership con i propri trasportatori».

Riduzione dei costi del 5%
L'iniziale scetticismo da parte dei trasportatori, abituati più all'uso del telefono che al web, è stato superato grazie alla semplicità di TISYS ® e il calo dei costi che Lufthansa aveva stimato del 5-8% sono stati ampiamente confermati.

«Il servizio offerto dal software TISYS ® è superiore ad ogni altro, perché studiato per essere di facile utilizzo, caratteristica non sempre riscontrabile in un sistema elettronico di logistica» afferma Nils Haupt, Director Communication presso Lufthansa.

Sono attualmente 69 le compagnie di trasporto che fanno parte del ridotto gruppo di spedizionieri di Lufthansa Cargo e che utilizzano la piattaforma tecnologica TISYS ®, in Italia le principali sono la Koine S.p.A. e la Toscotir S.r.l.

La prima è una ditta di autotrasporto merci che collabora con Lufthansa da ottobre 2007 e utilizza la piattaforma per circa ottanta viaggi al mese, come afferma il dott. Appiani, il quale sottolinea la propria soddisfazione nei confronti di Tisys, che permette una gestione ottimale del lavoro e una miglior organizzazione dei viaggi.

La seconda, con un traffico di 10/12 viaggi alla settimana da venti anni, ha instaurato una collaborazione consolidata con Lufthansa Cargo e il dott. Meoli - dirigente dell'azienda fiorentina - afferma che «la piattaforma Tysis funziona in modo efficace ed efficiente.

Il lavoro è migliorato, in quanto tutto avviene automaticamente e i viaggi vengono offerti direttamente dal committente senza doverli cercare».

Più in generale, la soddisfazione da parte dei trasportatori che utilizzano la piattaforma tecnologica TISYS ® è dovuta al miglioramento della gestione amministrativa, alla riduzione dei chilometri a vuoto e dei tempi di attesa.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

L’importanza della logistica spiegata ai giovani

16 maggio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente