Servizi e accessori per il trasporto

Poste Italiane e UPS rinnovano accordo per le spedizioni internazionali di corriere espresso

09 aprile 2010
AGGIORNATO AL 25 FEBBRAIO 2022

Poste
Italiane rinnova con UPS l'accordo per la gestione delle spedizioni internazionali di corriere espresso dell'operatore postale italiano.

La più grande azienda di servizi postali in Italia e la maggiore società mondiale di spedizioni rafforzano l'alleanza, nata nel 2006, in base alla quale Poste Italiane utilizza il network globale di UPS per il trasporto e il recapito all'estero degli invii di Paccocelere internazionale, servizio offerto nei 14mila uffici postali sul territorio nazionale.

L'alleanza ha portato all'integrazione delle reti logistiche e informatiche delle due società e per le Poste, in particolare, l'accesso alla piattaforma tecnologica di UPS che ogni anno investe circa 1 miliardo di dollari nel settore dell'Information Technology (IT).

Tra i servizi offerti da UPS ai clienti di Poste Italiane è possibile scegliere numerosi servizi di corriere espresso, tracciare le spedizioni 24 ore su 24 sino alla consegna finale e accedere ai dati di fatturazione online.

«Il rinnovo dell'accordo con UPS ci permette di avvicinare ulteriormente e in modo sempre più efficiente le aziende italiane ai loro mercati di riferimento e di garantire ai privati un servizio di eccellenza», ha dichiarato l'amministratore delegato di Poste Italiane, Massimo Sarmi.

«L'intesa con il leader globale del mercato del corriere espresso internazionale ci rende inoltre partner affidabili per le aziende che basano le loro strategie di business via Internet, alle quali possiamo offrire una grande rete di supporto logistico e tecnologico per la commercializzazione dei loro prodotti all'estero».

In Italia UPS offre i propri servizi dal 1987 servendo clienti di diverse tipologie.

Il nostro Paese continua a essere uno dei mercati chiave per la crescita di UPS in Europa. «Siamo molto soddisfatti di aver sviluppato una relazione solida e produttiva con Poste Italiane e ci auguriamo di continuare la collaborazione tra le nostre due grandi aziende», ha sottolineato Frank Sportolari, country manager di UPS Italia.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Dalle Aziende
Stampanti barcode portatili gamma RJ di Brother
03 dicembre 2021
Dalle Aziende
Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner
28 giugno 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it