Outsourcing

GEFCO su ferro tra Vesoul (Francia) e Kaluga (Russia)

07 aprile 2010
Gefco, in collaborazione con i propri partner Captrain Deutschland e Transcontainer, inaugura un servizio di trasporto ferroviario per parti automobilistiche SKD (Semi-Knocked Down) tra Vesoul, in Francia, e Kaluga, in Russia, realizzando un progetto di trasporto multimodale tra i più ambiziosi in Europa in termini di volume trasportato.

Partendo dal terminal Cargo Naviland, situato in prossimità della fabbrica PSA Peugeot Citroën di Vesoul, il carico ferroviario giunge a Malaczewisze/Brest, alla frontiera tra Polonia e Bielorussia, dove viene effettuato il trasbordo dei container (gestito da Transcontainer) su vagoni russi per raggiungere successivamente il sito produttivo di Kaluga.

Il primo treno completo di parti automobilistiche destinato alla fabbrica PSA Peugeot Citroën e Mitsubishi è arrivato a Kaluga mercoledì 10 marzo dopo un viaggio di 3.000 chilometri in cinque giorni.

La linea ferroviaria Vesoul - Kaluga è parte integrante della politica di sviluppo sostenibile attuata da Gefco: sostituendo l'equivalente di 36 camion al giorno e riducendo i tempi di consegna da 8 a 5 giorni, questo servizio giornaliero contribuisce significativamente a ridurre le emissioni di CO2, con 576 camion in meno sulle strade che collegano la Francia alla Russia.

In risposta al bisogno di una logistica più rispettosa dell'ambiente, il trasporto multimodale infatti costituisce una soluzione ottimale ed una valida alternativa alla movimentazione su gomma, inoltre le caratteristiche del territorio russo lo rendono adatto ai trasporti su lunghe distanze e in particolar modo all'utilizzo dell'infrastruttura ferroviaria.

Occorre inoltre considerare che Kaluga, localizzata lungo il fiume Oka (Russia occidentale) ad un centinaio di chilometri a Sud-Est di Mosca, è per la Russia un centro nevralgico per l'industria automobilistica internazionale.

Nel corso del 2010, PSA Peugeot Citroën, in joint-venture con Mitsubishi, aprirà un nuovo impianto di assemblaggio destinato alla produzione di automobili di medie dimensioni, un segmento di mercato che rappresenta il 60% delle vendite sul territorio nazionale.

Gefco sarà il fornitore logistico unico sia a monte sia a valle dell'impianto, e giocherà un ruolo fondamentale lungo tutta la catena produttiva.

L'ufficio Gefco di Kaluga, inizialmente composto da circa 10 persone, offrirà una gamma di servizi logistici completa, inclusi il trasporto in Russia, le attività doganali e soluzioni di wharehousing.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente