Trasporti nazionali e internazionali

Recepita Direttiva UE merci pericolose

25 marzo 2010
Con un apposito decreto legislativo, il Parlamento italiano ha recepito la direttiva comunitaria 2008/68 relativa al trasporto di merci pericolose che introduce disposizioni sia per il trasporto stradale (A.D.R. 2009) e ferroviario (R.I.D.), sia per l’A.D.N. o trasporto per via navigabile interna.

Le norme della direttiva sono ora applicabili anche per i trasporti nazionali.

Tra le innovazioni introdotte relative al trasporto stradale è di rilievo la questione legata alle istruzioni scritte da fornire al conducente di un servizio di trasporto in regime A.D.R., che dovranno essere prodotte secondo schemi prestabiliti, direttamente dall’impresa di trasporto.

Resa possibile anche l’introduzione, da parte del ministero per l’Interno di concerto con quelli dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, di regole più rigorose sul trasporto A.D.R. nel territorio italiano, per motivi inerenti alla sicurezza. Rivisto anche il sistema delle deroghe.

Le nuove disposizioni sono ovviamente accompagnate da un rinnovato sistema sanzionatorio che vede, in buona sostanza, un concreto innalzamento degli importi.

Il decreto legislativo interviene anche sulla figura del consulente per la sicurezza, determinando nuove disposizioni in merito alla nomina, ai compiti, il regime sanzionatorio applicabile nel caso di mancato assolvimento degli obblighi attribuiti.

In vista anche novità in materia di esami per il conseguimento del certificato di formazione professionale per il consulente.

Sempre in materia di trasporto di merci pericolose, prorogata con apposito provvedimento, e per determinate tipologie di merce, la circolazione di veicoli cisterna e cisterne costruiti anteriormente al 1 gennaio 2007, anche nel caso di mancato rispetto dei requisiti dell’A.D.R. 2009 (es. montaggio dispositivo A.B.S. e del rallentatore di velocità).

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Autotrasporto, un settore alla ricerca di un nuovo equilibrio

31 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Al via i test di Amazon Prime Air, il servizio di consegna con i droni

24 gennaio 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Quali sono i camion più potenti al mondo? Ecco la top 10+1

13 gennaio 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica intermodale, al via i lavori del terzo nuovo terminal del Gruppo ...

30 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica predittiva: quattro aziende pronte a creare un hub nelle aree ex ...

28 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto sostenibile, Lanutti dà il benvenuto al primo veicolo 100% elettr...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express e One Express: la Sicilia come hub cruciale nel Mediterraneo...

15 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: per LC3 Trasporti in arrivo mezzi elettrici alimenta...

09 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Decarbonizzazione trasporti, Coca-Cola rinnova la flotta con i camion elett...

07 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it