Consulenza e formazione

Per ANITA la crisi ha colpito duramente i trasporti

10 dicembre 2009
Secondo il Centro Studi ANITA, il settore dei trasporti risulta il più colpito, insieme a quello alberghiero, dalla crisi economica.

Come emerge dagli osservatori internazionali, non si prevede che il settore dell’autotrasporto possa riprendere il suo tasso normale di crescita (+1,5%) prima del 2011.

Situazione negativa per ciò che riguarda fatturato, occupazione e rendimenti ton/km, anche per i Paesi Europei che spesso hanno espresso andamenti positivi come Francia e Spagna.

L’andamento negativo congiunturale risente della composizione dimensionale, caratterizzata da un elevato numero di piccolissime imprese sub-marginali, delle quali la crisi attuale accelera la chiusura.

In riferimento all’occupazione, il comparto trasporti-movimentazione merci e logistica dovrebbe registrare un perdita di occupazione dipendente del 2% superiore a quella media dei servizi (-1,4%).

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it