Consulenza e formazione

Secondo trimestre in miglioramento per CEVA

23 settembre 2009
L'ultima parte del quarto trimestre 2008 e i primi due mesi del primo trimestre 2009 si sono rivelati periodi insoliti per CEVA e il settore di appartenenza: per via della situazione economica esterna, i risultati sono stati influenzati dai volumi in calo e dalla sospensione di attività industriali nel settore automobilistico.

Tuttavia, nel secondo trimestre 2009, si è verificato un rapido miglioramento complessivo: l'EBITDA al netto di voci specifiche del trimestre è stato di 69 milioni di Euro, con un incremento del 130% rispetto al trimestre precedente.

In generale, volume e redditività sono ancora in ribasso rispetto al periodo di riferimento 2008 (EBITDA al netto di voci specifiche del secondo trimestre 2008 era di 89 milioni di Euro); tuttavia i volumi aumentano velocemente, con una crescita delle entrate pari al 3% rispetto al primo trimestre.

Il valore dei nuovi contratti è stato di 550 milioni di euro (+17% su base annua), mentre il capitale circolante netto è migliorato di 53 milioni di euro rispetto ai primi tre mesi di quest'anno.

Il flusso di cassa proveniente da operazioni prodotte nel corso del trimestre è di 94 milioni di euro e il debito netto è stato ridotto di 98 milioni di euro (in più, a luglio, dopo il termine del trimestre, un'operazione di conversione del debito ha ridotto il medesimo di 138 milioni di euro).

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente