Consulenza e formazione

2009 anno nero per i traffici portuali

25 agosto 2009
La crisi economica globale "attracca" nei porti italiani: nel 2008 i principali scali marittimi hanno visto calare traffici e volumi: da quanto emerge dalle note annuali di Banca d'Italia sull'andamento delle economie regionali, a soffrire di più è il settore delle merci, mentre è andata meglio per i flussi di passeggeri.

Un andamento negativo che, secondo i dati di Assologistica, si è aggravato ulteriormente nel primo semestre del 2009: tutta la catena logistica, dai trasporti ai magazzini, risente degli effetti della caduta dell'attività portuale, che è analoga, se non peggiore, nei porti europei comunitari. E le previsioni per il secondo semestre dell'anno potrebbero essere ancora più pesanti per tutti.

Secondo i dati di Banca d'Italia, nel primo semestre 2009 l'industria portuale italiana ha subito flessioni sia dei volumi sia del fatturato, ed una situazione finanziaria influenzata dalle pressanti richieste dei clienti di riduzioni tariffarie e forti dilazioni nei pagamenti.

La movimentazione delle rinfuse solide si è ridotta mediamente del 50 per cento, i traffici ro-ro registrano una flessione del 26 per cento con punte ancora maggiori in alcuni porti, le merci varie registrano una flessione media del 20 per cento ma con picchi superiori al 50 per cento.

Il traffico contenitori nei principali porti di destinazione finale è diminuito tra il 15 ed il 27 per cento, mentre quelli di trasbordo mostrano una maggiore tenuta con l'eccezione di Gioia Tauro, che perde circa il 9 per cento.
Perfino il settore crocieristico prevede a fine 2009 un meno 2 per cento.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

L’importanza della logistica spiegata ai giovani

16 maggio 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente